Mika Rottenberg – Monography

Lo studio grafico ProjectProject (New York) ha realizzato una meravigliosa monografia che descrive cinque progetti dell’artista Mika Rottenberg. Si tratta di un delicato e complesso lavoro che fa della carta e dell’inchiostro il palcoscenico di progetti-video al limite dell’assurdo, in cui la materialità sembra quasi possa vincere la carta ed essere toccata, e l’azione sembra svolgersi realmente in sequenze di colori e fotografie.

Schizzi, bozzetti, fotografie, installazioni, interviste e texture si susseguono impaginate in una serie di ambientazioni surreali, corpose e inusuali in cui i colori lignei contribuiscono a dare un aspetto concreto, fisico e pregnante ai progetti raccolti. Una fisicità dirompente, mai totalmente espressa, ma piuttosto rappresentata da toni, colori e parti del corpo, trattati con due metodi: da un lato la forza dell’assenza, dall’altro la concretezza e corposità del colore.