How to wrap five eggs!

Questo libro, a metà tra un manuale di istruzioni e una splendida esibizione di fotografia in bianco e nero, è una perla della metà degli anni Sessanta. Realizzato da Hikeyuki Oka nel 1965, raccoglie un’elogio del packaging fine, ingegnoso e raro come solo le cose giapponesi riescono ad esserlo.

Una festa per gli occhi e per la mente, meccanismi semplicissimi nascosti dietro la carta a creare sculture meravigliose, Qualcuno direbbe “da viaggio”, che non vorremmo mai aprire per non distruggere quella bellezza tanto lontana dalla nostra cultura, così ingegnosa e così pregiata. Questi gioielli rappresentano il perfetto sodalizio tra lavorazione a mano, materiali naturali ed esatta corrispondenza tra forma e funzione.