wonder=meraviglia – to wonder = domandarsi

Ha preso il via domenica 29 maggio al Circolo degli Artisti di Roma, con la proiezione di video e le performance su tematiche ambientali, sociali e culturali, Wonder Art, una rassegna d’arte contemporanea che proseguirà fino al 30 giugno 2011. Articolata in tre azioni urbane in varie location di Roma e in una mostra collettiva presso il MLAC Museo Laboratorio d’arte contemporanea, Wonder Art è stata ideata e curata da venti giovani studenti del Master in Curatore di Arte Contemporanea dell’Università la Sapienza di Roma, accomunati da una stessa passione: promuovere e valorizzare le nuove ricerche artistiche contemporanee tese all’innovazione e alla sperimentazione, coinvolgendo lo spettatore.

Mercoledì 8 giugno 2011 alle ore 18.30 presso il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Sapienza Università di Roma sarà inaugurata la mostra che presenta i lavori di Yo Akao, Marcello Cinque, Iginio De Luca, Francesca Ferreri, Raffaele Fiorella, Liuba, Loredana Longo, Monticelli e Pagone, Radice di tre, Gionatan Salzano, Germano Serafini, Sergio Baldassini, Amelia Whitelaw. Si tratta di installazioni e sculture che puntano ad un coinvolgimento attivo del pubblico.

Segnate in agenda le prossime azioni urbane a Roma:

17 giugno 2011, Teatro Preneste >>> serata performativa che vede protagoniste le nuove tecnologie legate alla musica elettronica e alle sperimentazioni visive.

23 giugno, Forte Fanfulla >>>  performance, installazioni e video che avvicinano il pubblico a una diversa fruizione dell’arte contemporanea.

Per ulteriori informazioni: curatorialmlac@gmail.com

Photo credits: Andrea Cittadini