Dr martens_cosebelle magazine_00

Cominciamo con gli essenziali, i pezzi imprescindibili. Niente fronzoli, acquisti sbagliati, colori che non sai ancora se riuscirai ad abbinare al tuo guardaroba. Viziamoci con la classe dei pezzi senza tempo, coccolandoci con il più sano dello shoes shopping: quello senza sensi di colpa. Perchè fatto di certezze, di soldi spesi per delle scarpe che indosserai fino (alla loro) fine.

Dr Martens incarna più che alla perfezione l’acquisto sicuro con cui cominciare la stagione ma non con i soliti stivaletti ad 8 occhielli con i quali sciogliersi sotto al caldo dell’autunno italiano!

dr martens_cosebelle magazine_01

dr martens_cosebelle magazine_02

La slipper Arabella proposta in limited edition da Dr Martens per l’autunno rimane pur sempre una Dr Martens, perciò l’amata suola in gomma rigata con cucitura goodyear è una certezza, così come non ci abbandona il gusto inglese del modello abbastanza accollato ma dal taglio stondato che riporta la memoria ai classici mocassini Made in Britain. Ci fanno fare un bel salto nei vecchi college inglesi anche le nappine nella stessa pelle della tomaia (stampa coccodrillo disponibile in marrone o blu) ed il tassello Swarovski.

Non riesco a non pensarle abbinate a degli skinny jeans ed una camicia dal taglio maschile, una cartella in cuoio ed un parka. Sotto la pioggia inglese, ovvio. Magari uno styling banale, ma è Settembre: ho abbiamo bisogno di pensare poco ed abbandonarci alle care, vecchie certezze per ricominciare.

(Tra le novità Dr Martens per l’autunno c’è anche la terza collezione curata da Agyness Deyn, in uscita questo mese e di cui per ora non è stato rivelato molto)

dr martens_cosebelle magazine_03