Milano Design Week in arrivo a grandi passi (dal 14 al 19 aprile 2015) con le consuete “grandi” domande: Cosa vedere? Perchè preferire un evento ad un altro? Da oggi iniziamo a tracciare una “mappa Cosebelle Mag style“, con segnalazioni e proposte in alcuni casi valide anche per chi si recherà, da maggio in poi, in visita ad Expo Milano 2015. Avete voglia di dare una sbirciata ai prodotti in anteprima? Non perdete gli aggiornamenti qui.

1 | Riflettori puntati sul mini-design con Ki.D.S., KIDS DESIGN AT SUPERSTUDIO

MILANO DESIGN WEEK 2015_SECONDO COSEBELLE MAG_CosebelleMag_00


E’ una cosabella perchè
: Rappresenta la crescita di un progetto, kidsroomZOOM!, che apprezziamo e seguiamo. Il 2015 segna l’ uscita dalla dimensione “domestica” nella quale è nato e del “debutto in grande” di Ki.D.S., KIDS DESIGN AT SUPERSTUDIO, new entry della “scuderia” Superstudio Group, realtù a sua volta pronta a rinnovarsi, dopo 15 anni di vita,  con il nuovo format SUPERDESIGN SHOWKi.D.S. L’anima di Ki.D.S. è sempre Paola Noè, “guru” del mini-design e ideatrice di kidsroomZOOM!, negli ultimi anni artefice anche della “trasferta” fiorentina in occasione di Pitti Bimbo. Ki.D.S. raccoglierà arte, design e creatività per i bambini sotto il titolo “Stay little to become big“; tra le proposte presenti anche l’evoluzione di Melina by Valia Barriello, segnalata come “Novità bella del mese” in BELLO DI CASA dello scorso ottobre.

Dove&Quando: Superstudio Più – Via Tortona 27, Milano. Dal 14 al 17 Aprile 2015, dalle ore 10-21 solo professionisti; Ingresso aperto a tutti il 18 e 19 aprile 2015, rispettivamente ore 10-21 e ore 10-18.

2 | Triennale dei record con “Cucine & Ultracorpi” + “Arts & Foods Rituali dal 1851”

DOVE VAI? SPECIALE MILANO DESIGN WEEK 2015 #01

E’ una cosabella perchè: Avevamo già incluso, a fine 2014, ARTS&FOODS, tra i grandi eventi culturali del 2015 e non possiamo che ribadire la grande attesa, cui si unisce quella per “Cucine & Ultracorpi“, per questa oceanica mostra. A cura di Germano Celant, immaginatela come sorta di ponte tra il centro città e quanto avverrà, a partire dal primo maggio, nell’immensa area di Expo Milano 2015. Lo sterminato “Padiglione ARTS&FOODS” infatti, unico spazio espositivo di Expo al di fuori dei suoi “confini fisici”, si concentra sul multiforme dialogo tra il cibo e tutte le forme di espressione artistica dal 1851, anno della prima Expo a Londra, ad oggi. Imperdibile e, probabilmente, indimenticabile anche grazie anche all’allestimento multisensoriale dello Studio Italo Rota.

Dove&Quando: Triennale di Milano, Viale Alegnama, 6. Dal 9 aprile 2015, orari di apertura e durata qui

3 | Largo alla geografia con la nuova mostra di Inventario

DOVE VAI SPECIALE MILANO DESIGN WEEK 2015_00E’ una cosabella perchè: Gradita presenza in Editoria Ragionata, la nostra rubrica sulle più significative pubblicazioni cartacee in giro per il mondo, Inventario è il bellissimo progetto editoriale ideato e diretto da Beppe Finessi, edito da Corraini, sostenuto da Foscarini e vincitore de “Il Compasso d’oro ADI” nel 2014. Dopo “La Casa Morbida”, proprio ad aprile, arriva il secondo progetto espositivo legato al periodico: è la volta di Geografie, una mostra, tra arte e design, focalizzata sul tema della rappresentazione geografica, della cartografia, della visualizzazione grafica (e non solo) del pianeta, delle mappe e dei mappamondi. In percorso prevede opere di Gio Ponti, Giulio Iacchetti,  Alighiero Boetti, Michelangelo Pistoletto, Luciano Fabro, Claudio Parmiggiani e altri ancora.

Dove&Quando:  Museo Poldi Pezzoli, via Manzoni, 12. Dal 1 aprile al 4 maggio 2015. Orari di apertura qui