Il conto alla rovescia per l’apertura dell’Expo è ormai agli sgoccioli. Dopo mesi di curiosità, aggiornamenti continui sul programma, sulle architetture dei singoli Padiglioni presenti (nonché di preoccupanti bollettini al cardiopalma sull’andamento dei lavori), il distretto dell’Esposizione Universale 2015 sta per aprire le porte al pubblico di tutto il mondo.
Interamente dedicato al cibo e alle sue innumerevoli declinazioni, Expo 2015 ospiterà 140 padiglioni, in rappresentanza di altrettanti Paesi da tutto il mondo, con 140 aree di ristorazione e la possibilità di approfondire la cultura gastronomica e il rapporto con il cibo di diverse culture, scoprire consuetudini e sapori sconosciuti e magari, perché no, riscoprire ciò che non sapevamo sul nostro Paese. Per l’occasione, sarà addirittura possibile per i visitatori mangiare piatti a base di insetti, solitamente vietati in Europa. Avete già il vostro biglietto?
E se non dovesse bastare, qui troverete una nostra selezione di eventi a tema, per vivere la città anche fuori dal distretto futuristico dell’Esposizione.

mostre milano expo

Italia e Cina a confronto in una mostra dedicata alla grafica. Protagoniste circa cento opere di Domenica Regazzoni e Lu Zhiping, in una doppia personale dal titolo Convergenze parallele. Con il patrocinio di Expo 2015, Regione Lombardia, Comune di Milano e China Corporate United Pavilion – Expo 2015.

Dove&Quando: Palazzo della Permanente di Milano / dal 4 al 28 Giugno

mostre milano expo
La galleria d’arte Bianconi dedicherà un Omaggio alla figura di Roberto Paolini, l’artista e chef, figura poliedrica che ha ricercato le potenzialità della materia, che fosse essa cibo o metallo, “fino a tirarne fuori le potenzialità, le soluzioni meno ovvie” (A. Polveroni, curatrice).

Dove&Quando: Galleria Bianconi / Via Lecco 20, Milano / A partire dal 12 Maggio alle 19

mostre milano expo
Da tenere d’occhio anche il Festival del Gelato, che farà presto tappa nel capoluogo lombardo. E non solo: ci sarà un gusto di gelato creato ad hoc e dedicato all’Expo. Con un occhio per il salutare, il “gusto Expo” sarà a base di frutta e acqua, e senza latte per gli intolleranti al lattosio, i colori saranno quelli del logo della manifestazione.

Dove&Quando: Milano/ Dal 28 Maggio al 7 Giugno

mostre milano expo

Alla Fondazione Arnaldo Pomodoro la mostra Il pane e le rose interpreta il tema dell’Expo, il nutrimento, declinato sia sotto forma di cibo per il corpo che di cibo per lo spirito.

Dove&Quando: Fondazione Arnaldo Pomodoro / Vicolo Lavandai 2a, Milano / Dal 25 Marzo al 17 luglio

mostre milano expo#FoodPeople racconta i cambiamenti che hanno segnato il nostro modo di mangiare e hanno portato all’attuale sistema alimentare. La mostra per chi ha fame di innovazione.

Dove&Quando: Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano / Dal 1 Maggio al 31 Ottobre

mostre milano expo

Dal pane nero al pane bianco è il titolo di questa mostra che racconta le abitudini e necessità alimentari negli anni fra il 1935 e il 1945, durante la caduta del fascismo e la Resistenza, intesa come “Resistenza alla guerra e alla fame”, per ricordare e celebrare il 70° anniversario della Liberazione.

Dove&Quando: Palazzo Moriggia, Milano / Dal 22 Aprile al 28 Giugno

milano mostre expo

Vi ricordiamo anche di due mostre visitabili al Museo della Triennale, a cura di Germano Celant.
Protagonista dell’esposizione Arts & Foods è appunto il binomio cibo e arte: le relazioni che inetrcorrono fra le arti e il cibo, con tutte le loro implicazioni.

Dove&Quando: Museo della Triennale di Milano / Dal 9 Aprile al 1 Novembre

milano mostre expo
Gli utensili che popolano le nostre cucine si trasformano in automi, fino a diventare degli alieni invasori, dei veri e propri ultracorpi che si insinuano nel nostro quotidiano cercando di conquistare la Terra. La trasformazione è raccontata nella mostra Cucine & Ultracorpi.

Dove&Quando: Museo della Triennale di Milano / Dal 9 Aprile al 21 Febbraio 2016