Il fronte delle donne. La prima nazionale è a Roma

Senza il loro lavoro, il Paese di sarebbe fermato. Eppure il loro ruolo è sbiadito, spesso distorto. Quasi completamente omesso. Dov’erano e dove sono le donne che hanno partecipato al farsi della storia? Perché scompaiono così facilmente dalla memoria collettiva? Si tratta di una censura consapevole e voluta, oppure, cosa ancora peggiore, di un’incapacità quasi automatica di riconoscere autonomia al pensiero femminile? Ideato e interpretato da Lucilla Galeazzi, lo spettacolo Il fronte delle donne nasce da queste domande e svela il fondamentale ruolo delle donne, quasi sempre dimenticato, durante il più grande e devastante massacro bellico che la storia ricordi: il conflitto della prima guerra mondiale del ’15-’18. Regia di Maria Rosaria Omaggio; trailer su YouTube.

Dove&Quando: Roma, Teatro Vascello, Via Giacinto Carini 78 (Monteverde) / Dal 20 al 25 febbraio / In replica a Terni, Teatro Comunale Secci dal 15 al 16 marzo / Info e costi al sito ufficiale

Riflettori puntati sulle nuove leve del teatro. In Veneto

A Camposampiero inaugura il 17 febbraio la rassegna dedicata alle giovani compagnie venete più innovative dei circuiti del contemporaneo. Il progetto è frutto dalla collaborazione tra La Piccionaia – Comune di Camposampiero – Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Veneto, Fondazione Antonveneta e Veneto Factory. Il risultato è FUTURO000X: talenti emergenti del futuro, con le proposte delle compagnie Malmadur, Amor Vacui e Ailuros. Venerdì 17 febbraio è in programma Starlùc: un viaggio tra fantascienza e cultura pop, ironia e linguaggi innovativi della compagnia veneziana Malmadur. Cosa succederebbe se la terra dovesse essere abbandonata e il “nuovo” Dio è Donna?

Dove&Quando: Camposampiero (PD), Teatro Ferrari, Via Andrea Palladio, 1 il 17febbraio- 6 aprile-20 aprile / maggiori info al sito ufficiale

MI AMI ORA: l’appuntamento invernale del MI AMI

La next big thing della canzone italiana femminile, Verano, una delle voci più raffinate e sofisticate degli ultimi anni, presenterà un live in preview esclusiva al MI AMI ORA.

A distanza di quattro anni, torna l’appuntamento invernale targato MI AMI, con una formula rinnovata. Il nuovo format MI AMI ORA, organizzato da BetterDays – la società che dal 2005 produce il MI AMI Festival – si articola in due appuntamenti per due weekend consecutivi, in due location distinte. Si comincia venerdì 16 febbraio alla Santeria Social Club con il nuovo album di Wrongonyou, la preview esclusiva di Verano, Dubfiles, Andrea Poggio e Gigante. La serata sarà aperta da un panel sul tema della lingua italiana nella musica, con Wrongonyou, Maria Antonietta, Andrea Poggio e Nur Al Habash di Italia Music Export, e da un mini set acustico di Maria Antonietta. Sabato 24 febbraio, al Fabrique, si esibiranno: Ghemon, Rkomi, The Night Skinny, Ensi, Coma Cose e Belize.

Dove&Quando: Milano,  Santeria Social Club / Venerdì 16 febbraio / Maggiori info al sito ufficiale

Appuntamento con Creative Mornings. A Roma

Per il dizionario Treccani la curiosità è il desiderio di vedere, di sapere, per amore del conoscere, come stimolo intellettuale. Questo il tema globale di Creative Morningper il mese di febbraio. La curiosità ha portato Darius Arya, archeologo e antropologo statunitense, a Roma. Scavatore, divulgatore, insegnante presso l’American Institute for Roman Culture, Darius si batte per la preservazione del patrimonio artistico e archeologico romano. Sarà lui il protagonista della prossima Creative Mornings capitolina, martedì 20 febbraio. L’evento, come al solito, è gratuito, ma bisogna assolutamente registrarsi qui.

Dove e quando: Roma, Ristorante LINEA al Museo MAXXI, Via Guido Reni 4-8 / Martedì 20 febbraio, dalle 8:30 alle 10 /Maggiori info su Facebook

Let’s Vintage in edizione supersaldi a Milano


Un’occasione unica e irripetibile per accaparrarsi a prezzi irrisori capi vintage unici e di qualità. Tutto da €5 ad un massimo di €19 e ulteriori sconti per chi acquista più capi insieme! Si inaugura venerdì alle 18.30 con dj set, sabato e domenica Frida aperto anche per pranzo!

Dove&Quando: Milano, Frida Isola, via Pollaiuolo 3 / 16-18 febbraio / 11-20 / maggiori in su Facebook 

A Milano East Market February Edition


Vintage, dischi, libri, arredamento, toys, sneakers, vecchie collezioni, second hand, oddities, videogames, bikes, design, illustrazioni and much more nella sezione market! Area vinili con la migliore selezione di dischi per ogni genere musicale direttamente dagli archivi dei collezionisti. Videogame area con cabinati e console vintage dove giocare tutto il giorno come in sala giochi! Food Market con le specialità del diner by east market, ormai famoso in tutta la città!

Dove&Quando: Milano, via privata Giovanni Ventura / 18 febbraio / 10 – 21 / ingresso gratuito / maggiori info su Facebook 

Cotton Tea Party a Milano


Un pomeriggio da passare insieme con un piccolo workshop creativo tenuto da Clara Petit Pois Rose, uno swap rigorosamente artigiano per farsi conoscere e conoscere nuovi makers, un momento di relax tutte insieme con le splendide dolcezze di Torte coi fiori.

Dove&Quando: LASCIAlaSCIA, Milano, via Boncompagni 58 / 18 febbraio / 15 – 18 / maggiori info su Facebook

Corso di ARM KNITTING a Brescia

Obiettivo? Imparare a lavorare a maglia senza l’utilizzo dei ferri e con l’uso delle braccia con gli insegnamenti di Laura Baresi KNIT DESIGN.

Dove&Quando: Brescia, MO.CA Moretto Cavour, via Moretto 78 / Lunedì 19 febbraio / 19.30 – 21.00 / maggiori info su Facebook 

A Milano Chiacchiere a cena, tra sport e alimentazione

Una tavola. Una cena informale. Chiacchiere riguardo fitness e alimentazione. Una piacevole serata in cui sedersi insieme intorno ad un tavolo, gustare ricette semplici e salutari e adatte all’attività sportiva e dover poter fare domande e avere risposte dalla dietista Una Mela Per Dietista e a Beatrice Mazza Personal Trainer. La seconda serata insieme avrà come tema lo sport e l’alimentazione: come alimentarsi al meglio per avere ottime prestazioni fisiche in allenamento ed eventuali competizioni. Tra una portata e l’altra, saranno fornite interessanti informazioni teoriche sull’allenamento, lo sport e l’alimentazione da seguire.

Dove&Quando: Milano, via Zarotto / 20 febbraio / dalle 20.30 / tutte le ricette, ideate e realizzate dalla dietista, saranno a basso carico glicemico, vegetariane preparate con prodotti biologici selezionati / 30 euro a persona – 6 posti disponibili / maggiori info su Facebook