ORIENTE OCCIDENTE è il festival internazionale di danza che fino al 9 settembre porta a Trento e Rovereto alcune tra le principale compagnie di danza del mondo. In programma molte prime nazionali e spettacoli di grande coinvolgimento. Info anche su Facebook.

L’8 e il 9 settembre il quartiere Borgo Bello a Perugia si veste di vintage, con CITY VINTAGE, la due giorni dedicata a “quella moda che torna di moda“.  Presso i Giardini del Frontone si tiene la più grande mostra mercato vintage dell’Umbria con esposizione di abiti, accessori, vinili, modernariato, libri e auto d’epoca. Numerosi gli eventi collaterali che culmineranno nel IV Trofeo Borgo Bello Città di Perugia e il I Trofeo Moto Perugina, due gare, organizzate e promosse dal Lambretta Club Umbria, in cui le due ruote d’epoca  “invaderanno” il centro storico di Perugia.

Dal 5 al 9 settembre 2012 torna il FESTIVALETTERATURA MANTOVA giunto alla sedicesima edizione: cinque giorni in cui autori e lettori renderanno la città il luogo del dialogo e della produzione di idee e narrazioni.

Il Ferrara Balloons Festival è il più importante Festival delle Mongolfiere in Italia. Da venerdì 7 a domenica 16 settembre l’appuntamento si rinnova sempre a Ferrara, al Parco Urbano Giorgio Bassani, con esibizioni aerostiche, sportive, momenti di spettacolo, incontri e animazioni.

COME UNA BARCA IN UN BOSCO è un progetto sul ruolo dell’artista nella società, a cura di Silvio Valpedra. Nell’ambito di Torino Mad Pride e con la collaborazione del PAV – Parco Arte Vivente e della Galleria Fusion, cinque artisti internazionali realizzeranno installazioni, nell’arco di un giorno, utilizzando lo spazio ricavato da una barca arenata. Sabato 8 settembre è la volta di Ennio Bertrand con una performance sulla necessità, per l’artista, di alleggerirsi dalla zavorra dell’egocentrismo. Dalle 12 alle 21 al PAV, Via Giordano Bruno 31 – 10134 Torino. Ingresso libero.

Padova Vintage Festival – 14,15, 16 Settembre 2012, Palazzo S. Gaetano, Padova – “Non perdere il tempo”: il passato non è mai stato così presente – Andrea Tonello e Paolo Orsacchini presentano la terza edizione del Vintage Festival, occasione in cui il vintage viene rivisto in una prospettiva etica di sostenibilità, riutilizzo e recupero. Il format culturale ed innovativo proposto anche in questa edizione vede protagonisti moltissimi ospiti che affronteranno su un piano interdisciplinare il confronto tra le diverse generazioni, per dare vita ad una fusione tra tendenze passate e contemporanee, nell’ottica di un rinnovamento delle prospettive future. Il calendario degli appuntamenti è qui, mentre qui l’aggiornatissima pagina Facebook della manifestazione.