Una collezione all’avanguardia.

A Jacquemus, marchio novità del mercato francese, va il merito di aver realizzato un ottimo teatrino foto e scenografico per la sua collezione invernale. Volti perfetti ma anche imprecisi e corpi di donne sognanti, fumose e alienate che indossano favolosi tailleurs in panno di lana dai colori tenui e dai tagli puliti. Belli. Così belli che sembra roba d’altri tempi. Eppure si può anche oggi. Con tutta la fatica e il pathos che ci mettono da sempre le donne del resto non solo nel lavoro, ma in tutte le cose che fanno.

Ps. Le fotografie sono di Bertrand le Pluard