Confetto, crème brulée, cioccolato, frutta candita…Sospiro. Scrocchia la glassa… E si cade dinnanzi ai demoni del maître patissiere. La scioglievolezza del burro di cacao sulla lingua, la collosa resistenza dei datteri alle labbra, il morbido assenso del budino scomposta nel calore della bocca… Non importa quanto sia la fame o il desiderio, basta annusare. Basterà prendere tra le mani un flacone, levare con calma il tappo ed espandere l’aroma nel colpo energico di un solo dito per un viaggio in pasticceria, andata e ritorno.

Cinque bouquet aromatici per raccontare altrettante famiglie, dolci e avvolgenti: i gourmandises. Una nuova categoria olfattiva fa capolino tra i ricordi natalizi e la bramosa attesa di fritti e zuccheri carnevaleschi. Un profumo che riporta al vuoto di un desiderio insoddisfatto o della nostalgia del passato… O di speranze per un futuro radioso: come un Confetto bianco, perfetto nel suo ovale candido e opaco, croccante e pieno della densità di una mandorla. La vaniglia leggera accompagna l’intreccio zuccherino leggero e frizzante, qualcosa di cui non stancarsi mai, come una festa che non vuole consumarsi nell’idillio di un istante, ma ci rapisce nella sua fragranza.

 

confetto

 

 

La vaniglia è una delle spezie più utilizzate nel mondo della profumeria, calda, avvolgente e piena di ricordi della nostra infanzia. Come resistere a un morbido gelato? Una caparbia e fresca dolcezza, che si unisce la cialda a cui indulge lentamente: ecco la delizia di Pilar e Lucy, il gusto pieno del ricordo che amavi da bambina e amerai sempre, il morbido compagno dei pomeriggi al parco.

pilarandlucy

La passione della gola non può certo escludere le mille sfaccettature del cacao: canditi ricoperti, pralinato o nero fondente? Non vi resta che scegliere, Le Petit Chocolatier è una linea per vere amanti di questo frutto originario dell’America meridionale, che ha raggiunto il successo attraverso i palati di tutto il mondo. Nobile 1942 ha deciso di soddisfare i desideri delle gourmand più sofisticate attraverso questo cofanetto che mostra i volti più familiari e accattivanti del cioccolato.

petitchocolatier

Un’ aria ci conduce in viaggi istantanei, alla volta di ricordi e presagi di terre lontane. Aprite lo scrigno dei desideri, lasciateli espirare intimi e calmi: la dolcezza resistente dei canditi e della frutta secca, una spezia leggera tra i frutti macerati dal sole medio-orientale? Loukhoum è il suo nome, tanto di una delizia turca, quanto di un aroma franco-nipponico. Un dolce della tradizione ottomana, fatto con amido, zucchero e frutta secca… La versione eau de parfum è da perdere la testa.

loukoum

Essere indulgenti con i desideri fa bene, no?