Controlla i sintomi, potresti essere in una fase latente…

Column Five Media, simpatica agenzia specializzata in social media strategy e viral marketing, ha creato recentemente questa infografica per capire se siamo effettivamente dipendenti dai social networks. Ammettiamolo: la buona Geek Girl che si rispetti ha uno spettro amipissimo di interessi che le impediscono – anche nei momenti di sconforto più estremo – di arrivare alla necessità estrema di disintossicarsi.

Però potreste segnarvi due appunti per riconoscere ad una prima occhiata i soggetti che necessitano di qualche istruzione minima per vivere la vita al di fuori della rete. Qualcuno che per dire ‘ben fatto’ accenna, in silenzio, ad un thumbs-up, o chi riesce ad inserire almeno due LOL nella stessa frase.

Certo, ad essere oneste, inizia ad essere difficile distinguere fra i casi di pazzia nerd estrema e semplice vita al di fuori dal mondo. In ogni caso qui a Cosebelle abbiamo la soluzione: primavera, dolcetti, film e dischi curano anche le persone più introverse!