Uno degli aspetti più generosi della vita all’estero è la possibilità di offrire ai tuoi amici che visitano la città un percorso alternativo.

Mi spiego meglio: se hai un fine settimana per visitare Berlino, è molto probabile che desidererai avere un hotel o appartamento in centro, anche se qui un vero centro non c’è. Certo, c’è un quartiere che si chiama Mitte (centro) ma è da ingenui pensare che corrisponda esattamente al fulcro delle attività cittadine, anche se è comunque concesso farlo!

Berlino ha tanti centri, tanti come i quartieri che la costituiscono; è frammentata perchè è stata ferita ma ha saputo rimettersi insieme mantenendo le sue tante anime e riuscendo cosí a offrire sapori diversi per palati diversi.

Se hai un fine settimana per visitare Berlino, è molto probabile che non arriverai a Neukölln, se non conosci nessuno in città: potrebbe non accadere perchè sarai forse troppo stanca dopo aver visitato il memoriale dell’Olocausto, Potsdamer Platz e il Reichstag; avrai probabilmente ripercorso tratti di muro, visitato diversi mercatini bio e delle pulci, fatto la foto davanti alla porta di Brandeburgo; sarai forse delusa dal Check Point Charlie, da Alexanderplatz che ha perso la poesia della canzone di Battiato,  avrai tentato di capire il menù del ristorante in tedesco.

Se però hai un’amica o un amico in città, può succedere che tu scelga il tuo alloggio a due passi dallo Schillerkiez, comodamente servito dalla linea U8 della metropolitana che taglia grossolanamente in due la città. Da lí potrai raggiungere a piedi l’ex aeroporto di Tempelhof che oggi è un parco, tra i più amati in città e -in attesa della cena in uno dei ristoranti giapponesi più piccoli e più buoni del quartiere, Tabibito – fare due passi alla scoperta del Körnerpark, un giardino in stile neobarocco, un vero tesoro tra i palazzi a volte insapori della zona.

Körner Park

Körnerpark

Prelibatezze giapponesi a Berlino - foto maikitten.de

Prelibatezze giapponesi a Berlino – foto maikitten.de

Dopo esserti rimpinzata di sushi, avrai probabilmente voglia di un Absacker (il bicchiere della staffa) in compagnia e i tuoi amici ti consiglieranno un Cocktail Bar, il Tier, dove l’atmosfera è cosí soffusa da render faticosa la lettura del menù, i gigli invadono con il loro profumo tutta la stanza e ogni cocktail lascia immaginare avventure metropolitane.

Tier - foto Soany Guigand

Tier – foto Soany Guigand

Come sempre, visitare una città con qualcuno che la abita, offre uno sguardo autentico e originale sulla vita che in quella città si conduce: immagino già di incrociarvi tra l´ora dell´aperitivo e dopocena per le vie di Neukölln!

Buona gita!

cartina

Tabibito – Ristorante giapponese

Karl-Marx-Straße 56

12043 Berlin – Neukölln

Tier 

Weserstraße 42

12045 Berlin – Neukölln