Ciao sartine! Questo mese abbiamo una notizia sconvolgente: anche noi abbiamo un cuore e vogliamo dimostrarvelo con un tutorial dolce da far cariare i denti: il cuscino di San Valentino. Dobbiamo dirvi la verità, San Valentino non è in cima alla nostra hit parade delle feste, ma è una buona occasione per creare qualcosa di handmade per le nostre persone preferite, no? Il progetto di oggi unisce due nostre grandi passioni: il cucito e la stampa su tessuto. Rimboccatevi le maniche e mettetevi un grembiule, si parte per una nuova avventura!

Il cuscino fai da te di San Valentino: il tutorial

Materiali occorrenti per confezionare il vostro cuscino romantico:

  • 1 taglio di cotone fermo da 50 cm;
  • colori per tessuto;
  • pennelli;
  • timbri con le lettere dell’alfabeto;
  • ovatta per cuscini;
  • ago, filo e ferri del mestiere

San Valentino 2018: il tutorial del cuscino fai da te

San Valentino 2018: il tutorial del cuscino fai da te

Fase 1

Dopo aver tagliato due cuori, uno per il davanti e uno per il dietro, diluite con pochissima acqua i colori per tessuto, in modo da avere una consistenza cremosa. Inchiostrate i timbri, senza esagerare e stampate la vostra frase sul tessuto, tenendovi al centro. Lo sappiamo, non tutte riusciranno a recuperare una collezione di timbri come la nostra: in alternativa potrete dipingere la frase a mano libera, con un semplice pennello.

San Valentino 2018: il tutorial del cuscino fai da te

Fase 2

I colori per il tessuto hanno bisogno di essere fissati: una volta asciugata la scritta, stiratela sul rovescio e passandola con il ferro per una decina di minuti. Mettete i due cuori diritto contro diritto e spillate, tenendo gli spilli a 2 cm dal margine; imbastite e cucite a macchina, lasciando un’apertura che vi consentirà di girare il cuscino sul diritto.

San Valentino 2018: il tutorial del cuscino fai da te

San Valentino 2018: il tutorial del cuscino fai da te

Una volta girato il cuscino e stirate tenendo un fazzoletto sulla scritta; poi inserite l’ovatta in modo omogeneo. Dopo averla spillata e imbastita, chiudete l’apertura che avete lasciato in precedenza e procedete con una ribattitura lungo tutto il contorno del cuscino. Et voilà: il vostro cuscino è pronto!

San Valentino 2018: il tutorial del cuscino fai da te

Siete pronte a stupirci? Non vediamo l’ora di sapere che frasi avete dedicato alla vostra persona del cuore!

_
A cura di Elena Marella e Francesca Temponi.