Fa freddo. Sono finite le feste, finite le vacanze, finite le grandi cene e i pranzi in famiglia.

Un po’ tutti abbiamo messo fra i buoni propositi per l’anno nuovo quello di un’alimentazione più sana (qui vi spieghiamo come mantenere le promesse che vi siete fatti) eppure la gola per aperitivi e antipasti non passa mai.

Che fare? Ci si ingegna per creare dip, creme  e salse (come quella di zucca e tahini che vi avevamo anticipato per le feste) da usare al posto delle salse pronte che non sono solo veloci e facili da preparare, ma sono anche a ridotto contenuto di sensi di colpa. Anche se siete pigri in queste grigie giornate di gennaio noi vi consigliamo di scegliere verdure fresche (o surgelate, per comodità) e di abbondare con le spezie piuttosto che con i condimenti!

Oggi vi diamo ben due alternative, così ci gratifichiamo senza sgarrare troppo e siamo ancora più motivati a mangiare bene.

Crema di fave e carciofi

dip fave carciofi

Ingredienti

1 vasetto di carciofini*
1 vasetto di fave cotte al vapore*
Prezzemolo
Aglio in polvere
Peperoncino piccante

Succo di un limone
Olio extra vergine d’oliva

Sale e pepe

*se avete tempo la ricetta sarà ancora più sana scegliendo fave e carciofi surgelati (o freschi, in stagione) da lessare in modo da non aggiungere condimenti e calorie!

Sciacquate le fave e i carciofi sotto l’acqua tiepida per qualche minuto (o lessateli in acqua leggermente salata se avete scelto – saggiamente – quelli surgelati), poi scolateli bene tamponando leggermente se necessario.

In un frullatore unite tutti gli ingredienti aggiungendo l’olio a filo, poco per volta, lavorando fino a ottenere una crema dalla consistenza dell’hummus.

Servite a temperatura ambiente con verdure fresche e crackers, meglio se integrali.

Salsa allo yogurt piccante

crema allo yogurt

Ingredienti

Un vasetto di yogurt greco senza grassi
Salsa Sambal Oelek* o tabasco o 1 peperoncino fresco tritato
Salsa di soia
Succo di 1 lime
Pepe

*la Sambal Oelek è una salsa speziata e piccante originaria dell’Indonesia, potete prepararla a casa frullando inseme un pomodoro fresco, peperoncino piccante, zenzero, aglio e cipollotto con del succo di lime.

Mescolate gli ingredienti in una ciotola, unite la salsa piccante a piacere o il peperoncino tritato oppure qualche goccia di tabasco. Regolatevi sulla sapidità con la salsa di soia (aggiungetene poca per volta senza esagerare, la salsa è già molto saporita).

Servite la salsa con verdure fresche di stagione.