Comprarsi i vestiti delle sfilate adesso si può.

Vi ricordate che qualche tempo fa vi avevamo parlato del lancio di un nuovo online store in cui si possono comprare i vestiti delle sfilare e i campioni mai prodotti? Se non ve lo ricordate eccovelo qui. All’epoca era un progetto in via di costruzione, ora invece Couture Society ha aperto i battenti ed eccovi a disposizione gli abiti delle sfilate.

Potete guardarveli comodamente e ordinare con un clic.

I primi capi disponibili appartengono alle collezioni di Dawid Tomaszewski, Michael Sontag e Tillmann Lauterbach.

Presto in arrivo le collezioni di Wackerhaus (Copenhagen Fashionweek), Ivana Helsinki (New York Fashionweek), Mongrels in Common (Berlin Fashionweek), Valentino (Paris Fashionweek), A.F. Vandevorst (Paris & Berlin), Odeur (Stockholm Fashionweek), Kenzo (Paris Fashionweek), ESCADA, Emiliano Rinaldi, Minimarket, Blaak, Christophe Lemaire e molti altri.

Certo i prezzi sono da capogiro, ma parliamo di abiti che fino a ieri erano irraggiungibili a qualunque cifra. Tutti pezzi in vendita, infatti, sono stati esclusi dalla normale produzione e sono quindi acquistabili in esclusiva solo attraverso il sito.

La curiosità è tanta e anche se non avete mille euro da investire per un vestito da sera, almeno rifatevi gli occhi.
Registratevi gratuitamente e date un’occhiata, è tutto qui.