Un collettivo artistico che riunisce professionalità, competenze e passione, per il terzo appuntamento dedicato ai creativi che esporranno a The Love Affair il 25 e 26 Ottobre, vi presentiamo oggi – finalmente –  la fonte di ispirazione made in italy per matrimoni belli. Conosciamo Say Yep e il loro wedding magazine on-line pieno di colori, consigli e amore.

Schermata 2014-10-10 a 11.14.18

CB: Due fotografi Giuli&Giordi Photography , un trio tutto al femminile che si occupa di wedding e event design ila malù, una wedding&event planner Trendinozze, una graphic designer CUTandPASTE-lab e una giornalista e food editor appassionata di diy e parole belle la cynique romantique. Ciao ragazzi, come vi siete conosciuti e come nasce Say Yep?

Say Yep: Eh sì, un gruppo davvero eterogeneo, ma con tante cose in comune. Ci conoscevamo già in rete proprio grazie al nostro amore per il tema wedding. Seguivamo i rispettivi blog o pagine facebook, alcune di noi avevano lavorato già insieme per qualche matrimonio qui in Italia. Poi abbiamo deciso di rendere questa rete qualcosa di concreto e reale, offline.

CB: Il vostro è il primo wedding magazine on-line italiano dedicato a matrimoni non convenzionali non troppo vicini alla nostra cultura. Dove prendete l’ispirazione? Fate riferimento a qualche wedding magazine di respiro l’ispirazione? 

Say Yep: E’ proprio nelle nostre conversazioni che emergeva un comun denominatore: la frustrazione nei confronti di un mercato italiano (a tutti i livelli: fornitori, editoriale) troppo legato a schemi vecchi triti e ritriti. Come diciamo spesso c’eravamo stufate delle “frangette tenute su con la lacca e dei vestiti tempestati di perline e cristalli”. Ci siamo trovate a scambiarci sempre più spesso idee e ispirazioni su matrimoni principalmente statunitensi e australiani, più che su riviste e blog di tutto il mondo. Ed ecco che fra una board e l’altra su Pinterest stavamo creando il primo numero di Say Yep.

Schermata 2014-10-10 a 11.10.30

CB: La vostra forza è, senza dubbio, l’autoproduzione e la completezza proposta nei contenuti: cucina, flower design, diy, make-up… il tutto raccontato con fotografie da sogno e grafica impeccabile. Quanto pensate sia importante, oggi, educare alla bellezza anche in tema wedding?

Say Yep: Molto. Decisamente molto importante. Abbiamo decine e decine di future spose che hanno cambiato totalmente idea sul loro matrimonio dopo aver visto uno dei nostri numeri e magari poi ci scrivevano dicendo “non credevo fosse possibile!”. Eh sì, è possibile. E visto che la sposa ha sempre ragione magari sarà proprio dalle sue richieste che nascerà l’esigenza per i fornitori di stare al passo e portare finalmente a un’offerta di matrimoni sempre più diversi fra loro, originali, freschi, belli.

Schermata 2014-10-10 a 11.12.44

CB: Cosa vedete, o vorreste vedere, nel futuro di questo wedding magazine? Dove volete portare Say Yep?

Say Yep: Lavoriamo perché il progetto continui a crescere proprio come piace a noi, vogliamo che continui a portare bellezza, a far innamorare future spose e a incidere davvero nel mondo dei matrimoni in Italia e poi chissà che un giorno non si trasformi in qualcosa che si possa sfogliare…non solo sullo schermo di un computer.

CB: Cosa ci proporrete a The Love Affair?

Say Yep: Siamo tutte pronte per questo super evento che rappresenta per noi la possibilità di continuare a far rete con altre esperienze interessanti del nostro paese. Ma abbiamo pensato anche a chi parteciperà come visitatore. Proporremo un live stop motion a cura di tutto il collettivo e (udite udite) domenica 26.10 alle 17.30 il nostro primo RELEASE PARTY: il nostro nuovissimo Say Yep 5 andrà online in diretta durante The Love Affair!

CB: Domanda di rito: cosa non dovrebbe mai mancare in un matrimonio di cosebelle?

Say Yep: La spensieratezza. Il matrimonio dei tuoi sogni esiste, e se hai con te persone capaci che possono aiutarti a realizzarlo, di sicuro ti avvicinerai alla perfezione. Ma ci sarà sempre una seppur piccola cosa che non andrà come vorresti. Ecco fai finta di niente, sorridi e vai avanti. Quello è il tuo giorno e non sarà un po’ di pioggia, gli antipasti in ritardo o il tacco rotto di zia Nina a rovinarlo. Domani ricorderai solo l’amore.

GIU_4345

Say Yep: Sito Ufficiale | Facebook | Instagram | Pinterest

________________________________________

Per leggere le altre puntate di Cosebelle + The Love Affair cliccate qui, quiqui.