Otto anni fa, nel quartiere storico di Palermo, una seicentesca chiesa barocca veniva trasformata in un teatro: il NUOVO MONTEVERGINI .

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

La prima volta che sono entrata in questa chiesa-teatro ne sono rimasta affascinata, come tutte le volte che una bellezza architettonica di antica memoria rivive in chiave contemporanea, come tutte le volte che passato e presente possono rinnovarsi vicendevolmente in nome dell’arte. Divenuto in pochi anni fulcro culturale, artistico e teatrale della città, il Nuovo Montevergini ha ospitato giovani artisti emergenti siciliani, ma anche registi e attori del panorama teatrale nazionale ed internazionale.

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

Ma il Nuovo Montevergini non è soltanto un teatro: è un laboratorio multifunzionale e poliedrico che unisce ogni forma d’arte; è un centro di residenza artistica che ospita, nelle stanze dell’ex convento, progetti di produzione di compagnie e artisti. Al Montevergini, trovate anche l’Atelier, spazio adiacente al teatro, scenario di performance e mostre, luogo d’incontri e conversazione. Aperto fino a tarda notte, qui ci si incontra piacevolmente, prima e dopo ogni spettacolo in compagnia di ottima musica, buon vino, arte e cultura. Adoro il Nuovo Montevergini: è carico d’arte e sperimentazione!

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

Palermo, Teatro Nuovo Montevergini

SALA CAPPELLA. Una delle sale più suggestive del Complesso monumentale, adibita a sale prove.

Il mese di marzo ha segnato il ritorno di Italia Wave Band, il concorso per gruppi emergenti, organizzato dalla Fondazione Arezzo Wave Italia in collaborazione con Palermo Teatro Festival, mentre la programmazione teatrale ha visto in scena “Far finta di essere…Gaber!”, uno spettacolo per festeggiare, tra musica, poesia e video, i 10 anni dalla scomparsa di Giorgio Gaber.

Mi preme ricordare che a causa di continui tagli e mancanza di sovvenzioni, questo spazio magico riesce ad andare avanti soprattutto grazie alla caparbietà e costanza dei giovani organizzatori, ma con estremo affanno e continue difficoltà.

Dove? Unni? : via Montevergini, 8 Palermo
Quando? Quannu?: L’Atelier è aperto da mercoledi a domenica, dalle 19.00 alle 02.00.