Un delizioso giardino, un’elegante libreria, ma soprattutto arte, arte e ancora arte. Anni fa, girovagando per il centro storico di Agrigento, ho scoperto FAM, uno spazio espositivo che ospita mostre d’arte contemporanea e moderna di grande valore artistico. (FAM è l’acronimo di Fabbriche Chiaramontane, Arte Moderna Galleria Permanente). Gli spazi delle Fabbriche Chiaramonte si trovano nel complesso monumentale della chiesa di San Francesco D’Assisi, costruita nel XIV secolo per volere di Federico Chiaramonte II, Signore di Racalmuto, Siculiana e Favara.

agrigentofabbrichechiaramontane_Cosebelle_05

A seguito dei restauri, realizzati alla fine degli anni Novanta, l‘Associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento ha trasformato la struttura sottostante di questo complesso (gli antichi magazzini della chiesa) in spazio espositivo, con la lodevole intenzione di comunicare arte. Lo spazio, che conserva la sua autenticità storica ed architettonica, dal 2001 ospita un’intensa attività espositiva con una programmazione continua e costante e un’ attenzione particolare all’arte contemporanea siciliana e alla fotografia.

Nella grande sala espositiva, dall’allestimento sobrio e duttile, potrete immergervi in un ambiente in cui contemporaneità e antichi disegni architettonici si mescolano in un’atmosfera rilassante e raffinata. (Non dimenticate di volgere lo sguardo verso l’alto per ammirare le antiche ed originarie volte in pietra).

Franco Sarnari, Sull'amore (1972-73)

Franco Sarnari, Sull’amore (1972-73)

Fino al 23 giugno le Fabbriche Chiatamontane ospitano Sarnari. Frammenti, la prima mostra antologica dedicata al pittore romano Franco Sarnari, siciliano d’adozione dal 1971.La mostra intende ripercorre il lavoro dell’artista dagli anni ’60 fino alle recentissime tele, realizzate in occasione dell’esposizione: cinquanta opere per  un percorso emozionante che si snoda tra i quadri “Sull’Amore”, figure intime e pittura riflessiva, ai “Frammenti Chiusi”, dettagli ingigantiti che diventano paesaggi del corpo, fino ai “Frammenti Aperti”, una scomposizione meccanica dei frammenti del corpo che diventa astratta prima e “metafisica” poi.

agrigentofabbrichechiaramontane_Cosebelle_17

Photo Credits Angelo Pitrone

agrigentofabbrichechiaramontane_Cosebelle_16

Photo Credits Angelo Pitrone

All’ingresso, l’elegante angolo lettura vi propone una selezionata biblioteca di libri e cataloghi d’arte, da consultare comodamente seduti (e anche acquistare). Prendetevi il vostro tempo anche nel delizioso giardino esterno, in cui alberi di limoni e fichi d’india (negli enormi vasi bianchi), evocano un forte senso di Sicilia.

agrigentofabbrichechiaramontane_Cosebelle_07

agrigentofabbrichechiaramontane_Cosebelle_09

agrigentofabbrichechiaramontane_Cosebelle_14

Concedetevi una visita alle Fabbriche Chiaramontane, uno scrigno che fabbrica bellezza per un ristoro della mente e dei sensi.

Dove? Unni?Piazza S. Francesco, 1-Agrigento

Quando? Quannu?: Da martedi a domenica 10.00-13.00; 16.00-20.00. Chiuso i lunedì e i rossi di calendario. Ingresso gratuito