Correspondencia dall’Argentina

Juan Ignacio Moralejo è un giovane editore Argentino, iperattivo. Non si stanca mai di partorire riviste. Detta così, potrebbe sembrare uno di quei personaggi che si svegliano alla mattina pensando: “Oggi m’invento una nuova rivista”. Ecco, lui non pensa, agisce e ci riesce molto bene! All’attivo vanta Fado, Molde e Sede ed ora ha lanciato sua nuova creazione editoriale, Correspondencia.

È una rivista letteriara, ma anche artistica. 80 pagine di immagini a colori e altrettante 80 di scritti in inglese e spagnolo. Viene pubblicata 2 volte l’anno e il primo numero vanta la partecipazione di Mark Borthwick e Wolfgang Tillmans.

In un intervista racconta: quando Wolfgang Tillmans eè venuto in Argentina, in inCognito, mi hanno offerto di aiutarlo e fargli da guIda per la città. La cosa strana è che, quando ho iniziato Sede, una domanda che mi sono posto è stata “Che tipo di rivista potrebbe piacere a Tillmans?”. Sono un suo grande fan. Lo stesso con Mark Borthwick, averli entrambi nel primo numero, con 24 pagine ciascuno, è quasi simbolico per me, sono artisti che hanno cambiato la mia percezione nel capire le riviste e la fotografia.”

Correspondencia #1
January 2011 / 14cm x 19,5cm / 160 pages

Visual Dossiers
Mark Borthwick – Will Shine / Wolfgang Tillmans – Patagonia