Coppette di ricotta rapa rossa e rucola

Coppette di ricotta rapa rossa e rucola

Se avete ospiti a cena e avete pronto il primo, avete preparato il dolce e apparecchiato la tavola ma non avete ancora pensato a nulla per l’antipasto, non disperate!

Non sto parlando di preparare un pinzimonio – che resta sempre e comunque un’ottima (e sana) alternativa – ma di una ricetta facile e veloce che farà la gioia dei vostri amici vegetariani e vegani e chiuderà anche il buco allo stomaco degli onnivori seduti a tavola, già preoccupati all’idea di un appetizer di sole “verdurine”.

Fate in modo di avere in frigo una ricotta (vaccina o di soia), delle rape bollite sottovuoto e della rucola: in qualsiasi momento in pochi minuti il vostro antipasto (super-economico) sarà pronto!

Per i crackers

100 g di farina di kamut

4 cucchiai d’olio

Acqua qb

Sale

Per le coppette

250 g di ricotta vaccina (o di soia per i vegani)

4 piccole rape rosse bollite

Rucola

Scorza d’arancia candita

Sale

Pepe

Olio

Sesamo

Limone

Crema di ricotta al pepe, frullato di rapa agli agrumi e rucola al sesamo

Crema di ricotta al pepe, frullato di rapa agli agrumi e rucola al sesamo

Impastate la farina con un pizzico di sale, l’olio e acqua a sufficienza per formare un impasto elastico e liscio.

Stendete una sfoglia sottile sottile e ritagliate dei quadrati, spennellate d’olio e mettete in forno a 180° per circa 10 minuti, fino a doratura.

Sbattete bene la ricotta con il pepe in modo da ottenere una crema e distribuitela sul fondo delle coppette.

Frullate le rape con il succo di limone, un pizzico di sale e qualche pezzetto di scorza d’arancia candita in modo da ottenere un composto omogeneo.

Tostate i semi di sesamo in un padellino antiaderente e condite la rucola con sale e olio.

Stendete la crema di rape sopra quella di ricotta, distribuite la rucola e i semi di sesamo e servite con i crackers.