Construisine_Cosebelle_01

Nell’ edizione 2012 della Vienna Design Week,  è stato affrontato il tema dell’approvvigionamento alimentare nei contesti urbani: i cittadini sono stati coinvolti nella coltivazione di ortaggi e di erbe aromatiche nei luoghi pubblici, come modalità efficace per promuovere il facile accesso ai prodotti freschi e genuini a km 0, e al riutilizzo degli scarti come compost.

Construisine_Cosebelle_02

In questa ultima edizione, concluso il 6 ottobre scorso,  si è andati oltre nell’analisi: con Construsine c’è stato l’inizio di una discussione sulle modalità di trasformazione comunitaria del cibo, sulla sua condivisione e sulla costruzione partecipata dei luoghi per la consumazione, trovando la sua massima espressione nel progettare il luogo del pranzo, la cucina e nella preparazione del cibo.

Construisine_Cosebelle_03

Il risultato è stato una cucina pubblica ed un cantiere-laboratorio del mobile autocostruito nel centro di Vienna, in cui i passanti, i residenti delle zone circostanti, i curiosi, i turisti, gli adulti e i bambini sono stati tutti chiamati a creare insieme e hanno trasformato Sankt Elisabeth Platz, in un luogo di incontro temporaneo. In questo processo creativo, materiali da costruzione e alimenti sono trattati secondo le stesse leggi, e hanno seguito lo stesso processo comunitario di trasformazione, fino alla loro fruizione: entrambi, infatti, sono accomunati dall’utilizzo di strumenti, misure e improvvisazione.

Construisine_Cosebelle_04

Construisine_Cosebelle_05

Construisine è stato pensato come un laboratorio low-cost: le materie prime, e gli ingredienti per le ricette semplici sono state fornite da imprese locali, mentre i materiali da costruzione sono stati riciclati da precedenti installazioni; è stato fornita ai partecipanti una guida per riassemblare e unire i materiali con fascette, fino ad ottenere i nuovi sgabelli, nuovi tavoli. Per la costruzione e per la manutenzione di tutti gli oggetti per tutto il periodo della Design Week i designer hanno lavorato a stretto contatto con i giovani e gli adolescenti più svantaggiati della Caritas, alcuni dei quali, dopo questa esperienza hanno deciso di intraprendere una carriera da designer.

Construisine_Cosebelle_06

Construisine_Cosebelle_07

La “condivisione del cibo” è un tema molto attuale, mentre la “condivisione del pasto” e della sua preparazione, è la sfida di Construisine: le persone possono cucinare il proprio cibo e condividerlo, in uno spazio pubblico, ridisegnandolo, prendendosene cura e quindi innescando un nuovo processo di trasformazione.

Construisine_Cosebelle_08


CONSTRUISINE
Designers: Johanna Dehio, Dominik Hehl
Project team: Lukas Heraut, Franziska Lutze, Omar Nazif, Tomasz Polanski, Camille Riboulleau, Alexander Römer, Rieke Vos
Location: Sankt–Elisabeth–Platz, Vienna