Con la vera salsa rosa

Il cocktail di gamberi è uno degli antipasti più gettonati nel menu dei ristoranti ma che – ahimè – non è sempre all’altezza delle aspettative. A volte i gamberetti sono minuscoli e di quelli conservati in barattolo, o ancora peggio capita che la salsa rosa sia talmente forte e ‘sintetica’ da coprire il gusto dei crostacei che scompaiono in un miscuglio a base di non si sa bene cosa… E allora, una volta per tutte, rendiamo giustizia alla vera salsa rosa, che non prevede né senape né tantomeno ketchup, ma solo gli aromi delicati di paprika, cognac e Worcester sauce per esaltare il gusto dolce e la consistenza carnosa dei crostacei.

Ingredienti per 4 persone

20-25 gamberoni interi

Paprika dolce

Pepe di Caienna

Salsa Worcester

300 g di maionese

4/5 cucchiai di panna liquida da cucina

Cognac

Cuori di lattuga

Per il brodetto di cottura dei gamberoni

1 costa di sedano

1 carota a fettine

¼ di cipolla a fettine

2 rondelle di limone

Vino bianco

Pepe in grani

Sgusciamo delicatamente i gamberoni conservando le teste a parte. Prepariamo il nostro court bouillon con 2 litri di acqua, 2 bicchieri di vino bianco, le verdure a fettine, il limone, sale e pepe in grani. Uniamo le teste, portiamo a bollore e lasciamo cuocere per 20 minuti.

Versiamo i gamberoni nel brodetto e li cuociamo per 3 minuti, fino a quando cambiano colore. Li scoliamo e li teniamo da parte a raffreddare.

Mescoliamo in una ciotola la maionese con la panna da cucina e aggiungiamo i gamberoni.

In una tazzina a parte prepariamo una salsina con un pizzico di paprica e pepe di Caienna, stemperando con un goccio di cognac. Aggiungiamo qualche goccia di salsa Worcester e uniamo il composto ai gamberoni e maionese, mescolando per bene. Copriamo con pellicola e teniamo in frigorifero.

Il quantitativo di cognac e salsa Worcester è ‘a discrezione’. Ricordate che è comunque meglio non esagerare, perché ad aggiungere si fa sempre in tempo!

Tagliamo finemente i cuori di lattuga e disponiamo l’insalatina sul fondo di 4 coppe da champagne o martini. Dividiamo il composto di gamberoni e salsa nelle coppe e serviamo subito.