Oriente vs Occidente

Oggi una ricetta della tradizione americana impreziosita dall’ingrediente principe della cerimonia del tè: il matcha.

Il matcha è una verietà di tè verde le cui foglie vengono cotte al vapore, asciugate e ridotte in polvere finissima. Questa polvere oltre ad essere usata per preparare il tè, diventa ingrediente di molte ricette dolci e salate alle quali regala un’aroma delicato e inconfondibile.

Ingredienti per la base:

– 200 gr di biscotti digestive

– 60 gr di burro

– 1 cucchiaio di zucchero di canna

Ingredienti per la crema:

– 750 gr di formaggio tipo philadelphia

– 150 gr di zucchero

– 2 cucchiai di succo di limone

– 3 uova uova

– 5 cucchiaini da caffè di tè matcha

Iniziamo con il preparare la base della torta tritando con un robot da cucina i biscotti e lo zucchero.

Aggiungiamo ai biscotti tritati il burro fuso e amalgamiamo il tutto.

Con la carta forno foderiamo una teglia da forno con la cerniera e versiamo la base livellandola con un cucchiaio.

Mettiamo tutto in frigo a riposare per mezz’ora finché la base si sarà solidificata.

Continuiamo con il preparare la crema al matcha.

In una terrina mettiamo lo zucchero e le uova e sbattiamo il tutto con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e molto chiaro.

Quando i granelli di zucchero saranno scomparsi, aggiungiamo il formaggio e lavoriamo per qualche minuto aggiungendo il succo di limone.

Infine aggiungere la polvere di matcha .

Versiamo la crema nello stampo sopra la base di biscotti , aggiungiamo un cucchiaino di matcha spolverizzandolo con un colino a trama fitta sopra la cheese cake.

A questo punto andremo a coprire lo stampo con carta stagnola oppure con carta forno.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, poi togliamo la carta forno e continuiamo la cottura per altri 20 minuti.

Una volta cotta la torta spegniamo e lasciamo riposare in forno per altri 30 minuti.

Dopo aver sfornato la cheese cake la lasciamo raffreddare completamente e solo successivamente la metteremo in frigo a riposare prima di servirla per almeno tre ore.

Se volete potrete gustare questa ricetta anche senza tè aggiungendo alla crema di formaggio tre cucchiaini di buccia di limone prima della cottura.

Il consiglio però  è di provare questa versione e magari di accompagnare una fetta di cheese cake con una tazza di tè matcha, una bevanda considerata “da meditazione” dai monaci buddisti.