Per quanto, a Parigi, fare la spesa al mercato di quartiere sia chic e bohemièn, troppi sono gli imprevisti che possono trasformare questa sana abitudine in una esperienza da dimenticare.
I clienti affannati e perennemente di corsa arrivano alla cassa appena prima della chiusura, contribuendo ad alimentare l’astio di negozianti e cassieri, già non troppo docili, e riuscendo però a concludere i propri acquisti frenetici: yogurt che al cambiar del gusto e del colore hanno sempre lo stesso sapore, frutta estiva pallida pallida e un po’ triste, sacchetti d’insalata pronta per essere consumata che appassisce dopo un giorno.
E il copione sembra ripetersi tristemente nei vari supermercati di quartiere.

Da qualche mese a questa parte però, in netta controtendenza, è apparso giusto davanti casa un mondo nuovo, accogliente, dall’atmosfera bucolica, con personale sorridente, i panieri in vimini al posto dei carrelli e i prodotti freschi, a km zero, con una selezione di primizie italiane che sanno di casa!

causses_Cosebelle_02

Sto parlando di Causses.

Qui i prodotti sono volutamente limitati: la frutta e la verdura di stagione finalmente si riappropriano dei veri gusti e colori, esposte in ripiani che ricordano le bancarelle ordinate di un vero mercato, con vaporizzatori che, nei mesi più caldi, aiutano a mantenerle fresche senza bisogno di utilizzare l’aria condizionata e temperature da pinguino anche in agosto.

causses_Cosebelle_05

Il latte, lo yogurt e i formaggi provengono da produttori selezionati e la filiera è controllata direttamente dai gestori del negozio. Il latte fresco è fresco davvero, i sapori si riscoprono e, a volte, ci sono sorprese con prodotti di nicchia che invogliano alla scoperta.

Spezie, olive, paté freschi e fatti in casa e olio non confezionato, da acquistare a piacimento a seconda della quantità desiderata in bottiglie dalla diversa capacità, sono solo alcuni dei prodotti che si possono trovare da Causses.

causses_Cosebelle_04

Lo stesso vale per la spremuta di arancia. Trovi le arance, trovi le bottigliette e trovi lo spremi agrumi per cui, con lo spirito dell’help yourself, ognuno può andar via con la propria spremuta fresca.

causses_Cosebelle_06

E marmellate e composte e ancora, il lunedì e il mercoledì, la consegna di prodotti tipici italiani, selezionati e ricercati. Così è facile trovare le vere orecchiette, i passati di pomodoro, e persino le pastiglie Leone.
Per Natale poi, ci sono il vero panettone e anche i gianduiotti e i cantuccini!!!

Pane e brioche sempre freschi e una serie di piatti pronti per un pranzo veloce, tra cui panini fatti al momento, insalate dagli insoliti e sfiziosi abbinamenti.

causses_Cosebelle_01

Se invece si ha un po’ più di tempo, sul retro c’è una saletta, dove poter fare colazione o pranzare con gli stessi prodotti, selezionati, preparati al momento, che variano ogni giorno.

Lo staff di Causses è giovane, disponibile, simpatico…si ricorda dei propri clienti e con il tempo si riesce anche a istaurare un dialogo quasi familiare…QUASI…e non prendetemi per matta ma qui non è cosa da niente, anzi.

Insomma, ecco un posto fidato per uno spuntino, per la spesa veloce nel bel mezzo della settimana, il posto adatto se vi è improvvisamente venuta voglia di preparare la vostra ricetta del cuore, anche se non avete previsto altri ospiti, se volete mangiare seduti su un prato o su uno dei tanti ponti parigini.
Non vi resta che scegliere gli ingredienti giusti!

causses_Cosebelle_07

Causses

223 Rue Saint Martin. Métro: Arts et Metiérs

55 Nd de Lorette. Métro: Notre-Dame de Lorette, St. Lazare

Parigi