Con pere, noci e zucchero grezzo di canna.

Pretendere di preparare una torta light potrebbe avere dei tratti di follia (soprattutto se l’ultimo dolce che ho postato era a base di solo cioccolato, panna e burro). Ma proviamoci, e riusciamoci pure, con questa torta soffice, leggera e profumatissima grazie al mix di 5 spezie cinesi. La farina è integrale, ci sono solo 75 g di olio e niente grassi animali. Oltre alla leggerezza, abbiamo anche una dose elevata di golosità, data dalle noci, dalle pere e dallo zucchero grezzo di canna che usiamo sia nell’impasto che nella copertura per regalare alla nostra torta una crosticina croccante e caramellata.

Ingredienti

180 g di farina integrale

2 uova

120 g di zucchero grezzo di canna

½ bicchiere di olio ev

100 ml di latte tiepido

1 cucchiaino di 5 spezie cinesi (o cannella)

1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Scorza grattugiata di un limone

2 pizzichi di sale

80 g di noci tritate

3 pere sode (600 gi circa)

1 cucchiaio di rum

Montiamo nello sbattitore le uova con 100 g di zucchero, il sale e la scorza grattugiata di limone. Aggiungiamo, sempre mescolando, le noci tritate, il mix di 5 spezie cinesi, il rum e l’olio di oliva. Setacciamo la farina con il lievito e uniamo anche questa all’impasto, alternando con il latte tiepido, facendo attenzione che il composto risulti sempre abbastanza morbido.

Rivestiamo una tortiera con carta da forno bagnata e strizzata e ci versiamo l’impasto. Sbucciamo le pere, le tagliamo a fettine e le adagiamo sulla torta, affondandole appena nel composto. Spolverizziamo con lo zucchero rimasto e cuociamo in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Per verificare che la cottura sia a puntino, possiamo infilare uno stuzzicadenti nella torta: se è perfettamente asciutto è pronta, se umido proseguiamo la cottura per qualche minuto.