Caino_Cosebelle_01

Caino è l’ultimo romanzo di José Saramago, edito da Feltrinelli. L’ultimo perchè nel 2010 il grande scrittore portoghese ha lasciato questo mondo, per andare a porre a Dio in un aspro faccia a faccia le domande che l’hanno tormentato per tutta la vita. L’ultimo romanzo è per coincidenza o per intenzione anche una riflessione sugli ultimi, e chi c’è di più lontano dalla salvezza di Caino, che ha ucciso suo fratello, a causa di uno scherzo di cattivo gusto del Signore.

Nessuno tocchi Caino, urla a gran voce chi difende i disgraziati nelle carceri, perchè un Dio buono non permette che i suoi figli – seppure persi e ingannati – subiscano la dura legge del taglione. Curiosamente il romanzo, ispirato da una delle più grandi tragedie che mai siano state tramandate, è densamente pervaso dell’umorismo di Saramago. Complice una scrittura nomade come il protagonista in esilio, la dura vita di Caino è un resoconto ironico delle peripezie di un fratricida pentito, costretto a vagare per il mondo con un marchio d’infamia sulla fronte.

E’ facile schierarsi dalla parte dei vincenti, più dura sopportare che anche chi ha sbagliato abbia un’anima e un cuore, che pure l’omicida sia parte del creato – per chi crede – o della natura, così come è un fatto che la iena e l’avvoltoio popolano il deserto. Saramago a novant’anni non si dà pace che non ci sia risposta all’eterno quesito: se esiste il male, chi l’ha creato? E’ forse la stessa suprema entità a indurci in tentazione per poi assolverci, per liberarci dal male?

Caino impersona il dubbio dell’ateo, del disilluso, del filosofo e dello scrittore. Siamo noi quel Caino che sbaglia e si scaglia contro il suo Creatore. Leggere Saramago rappresenta dunque il tentativo di capire la religione, l’uomo e l’essenza del mondo. Consapevoli che alcune domande mai troveranno risposta e che alcune colpe resteranno senza assoluzione. Nell’aria solo un cinico sorriso.

“La storia degli uomini è la storia del loro fraintendimento con Dio, né lui capisce noi, né noi capiamo lui”.