Il Sad ghost club ha una sola regola per diventare soci:

If you’ve ever been sad, then you’re already a member

Se ti è capitato almeno una volta di sentirti triste, allora sei già un membro di questo club esclusivo. Si tratta, meglio ancora, di un collettivo di artiste e creative con un unico obiettivo: sensibilizzare sul tema della salute mentale e del benessere psicologico con uno degli strumenti più efficaci, le piccole cose belle. Il simbolo di questo impegno è un fantasmino triste, la mascotte dell’intero progetto, che campeggia su t-shirt, felpe, shopper, quaderni, stampe da appendere in casa e piccoli fumetti.

Felpa The sad ghost club

Shopper The sad ghost club

The sad ghost club guide not being sad

The sad ghost club

Ma non crediate sia un divertimento senza anima o una presa in giro. Questo fantasma si prende sul serio, ma nella misura giusta. Non vi peggiorerà la tristezza né vi farà la predica, ma anzi sarà il protagonista di una presa di posizione importante. Questo club combatte contro la stigmatizzazione di ansia, panico e depressione, e lo fa con piccole soluzioni semplici, ma anche con l’invito a parlarne e trovarne di altre più grandi e mirate.

Non siete voi il problema, non lasciate che opinioni datate facciano il resto: ognuno ha il diritto di vivere la propria tristezza più o meno momentanea e di combatterla con i propri tempi e mezzi. In più il Sad ghost club vi ricorda che non c’è nulla di male, ma che allo stesso tempo avete il dovere di prendere coscienza e parlarne apertamente, il primo passo per sentirsi meno soli.

the sad ghost club

Il mio pezzo preferito? I piccoli magazine illustrati con consigli da tenere sempre a mente. Non hanno la pretesa di cambiarvi la vita all’improvviso, con una semplice lettura, ma sono piccoli pensieri, piccole frasi da ricordare ogni tanto nel vostro percorso quotidiano con le zone d’ombra, tanto necessarie quanto spaventose. In più ognuno di questi pezzi contribuisce  a sostenere le altre attività del collettivo Sad Ghost club e i loro workshop in giro per la Gran Bretagna.

The Sad ghost club è sul sito ufficiale | Facebook | Instagram | Twitter | Shop

(credits: Sad ghost club)