Milena Severgnini è una graphic e jewellery designer di Bergamo, un nuovo tassello nell’enorme puzzle che è il mondo dell’artigianato tutto al femminile, quello che racconta storie di donne che si inventano mestieri, innovano, creano e si mettono in discussione ogni giorno con le proprie idee. Nel caso di Milena assistiamo alla crescita di un brand di gioielli rigorosamente fatti a mano in Italia. In questi gioielli c’è la grande tradizione manifatturiera italiana nella lavorazione dell’argento, ma c’è anche la sperimentazione pura. La linea Le Cordine, infatti, propone materiali inediti per la gioielleria e li plasma con grazia ed eleganza fino a farli diventare più che preziosi. Milena, infatti, utilizza corde in nylon e cotone provenienti dall’industria nautica e realizza collane e bracciali “minimali, contemporanei”, come li definisce lei stessa, pazzeschi aggiungerei io.

Le linee sono rigorose e semplici, intrecci regolari si alternano ad elementi in metallo nelle chiusure, ma anche nelle decorazioni che rompono la simmetria creando pezzi decisamente unici. Gli anelli in argento sono lucidi, brillanti, e si votano interamente alle linee sinuose per ricordarci prezioso non vuol dire necessariamente sfarzo o eccesso. C’è tutta una nuova dimensione per i gioielli: l’eleganza.
Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Milena per lasciare a lei il racconto di un mestiere e la sfida quotidiana che esso comporta.

Cosebelle Magazine: Il mondo dell’artigianato al femminile sta vivendo una nuova giovinezza grazie al web e ai social network e ha dimostrato di essere capace di tirare fuori dal cilindro soluzioni creative sempre nuove. Sarà mica diventata una priorità non solo creare, ma anche cercare di emergere?  Qual è la tua ricetta in proposito: c’è qualche trucco oppure non bisogna affatto pensarci?
Milena Severgnini: Chiaramente la creatività è la cosa fondamentale del nostro lavoro ma è anche vero che i social network ti permettono di raggiungere un pubblico più ampio e diversificato. Tramite Instagram e Facebook soprattutto, ho la possibilità di mostrare i retroscena che comportano la nascita dei miei gioielli, dai primi schizzi alla realizzazione finale proprio perchè dietro un prodotto handmade, c’è un mondo intero. Tutti questi elementi ci permettono di diventare riconoscibili agli occhi delle persone che visitano le nostra pagina.

I tuoi sono gioielli assolutamente moderni, per fattura ed eleganza. Qual è il loro segreto: i materiali “alternativi” o le linee inedite?
Direi una combinazione delle due cose. I miei sono  gioielli che si discostano dalla definizione tradizionale di ciò che è considerato prezioso: la corda e il rame sono infatti materie prime umili ma sono l’opera di progettazione, le linee e il lavoro artigianale a dare personalità e carattere ai materiali che utilizzo.

Ad oggi qual è la principale fonte d’ispirazione per una designer di gioielli?
Trovo ispirazione in tutto ciò che mi stupisce, e nell’idea di conferire una forte personalità a materiali altrimenti anonimi, insoliti per il mondo del gioiello. Faccio molta ricerca spaziando in vari ambiti, restando però fedele alla mia visione personale di ciò che può essere il gioiello contemporaneo.

E per chiudere la nostra domanda preferita: qual è una cosa bella per te?
Viaggiare in lungo e largo per il mondo!

Potete acquistare i gioielli Milena Severgnini nello shop ufficiale Etsy e in alcuni punti vendita qui indicati.

Milena Severgnini handmade jewelry Sito ufficiale | Facebook | Instagram