Vorrei prendere in prestito una citazione molto famosa e abusata e proporvi un mio personale punto di vista: quando si è stanchi dei colori, allora si è stanchi della vita. E aggiungerei un corollario sullo stesso tema tutto dedicato ai calzini, perché non si dovrebbe mai permettere a qualcuno di indossare calzini a tinta unita. Darei anche l’ok per i colori improbabili ed evidenti, ma mai più di due giorni consecutivi. C’è bisogno di righe, fiori, alberi, geometrie optical e pois. E non serve saperli abbinare, tutto andrebbe scelto in base al mood della giornata. Di cosa avete bisogno? Di rosso? Rosa? Alberelli? Rombi regolari? Garofani? Bonne Maison è quello che ci serve.

 Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine

È nel 2012 che Béatrice de Crécy e Jean-Gabriel Huez creano questo piccolo e meraviglioso tesoro di filati sottili, fantasie delicate e colori che vi dispiace quasi usare le scarpe.

Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine

Cotone egiziano lavorato in Italia filato con estrema precisione affinché ogni disegno sia impeccabile nelle sette collezioni proposte.

Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine

Tirate su l’orlo dei vostri pantaloni, indossate questi calzini bellissimi anche a casa, vicino al camino o abbracciate al termosifone, lasciate che la vostra giornata sia colorata tanto quanto i vostri calzini e regalateli per Natale perché nessuno sia mai stanco di colore e si sorrida anche guardandosi i piedi.

Bonne Maison calzini socks Cosebelle Magazine

Potete acquistare i calzini Bonne Maison nello shop online del marchio cliccando qui.

(photo credits: Bonne Maison, Bonne Maison Pinterest)