Si apre una nuova stagione per Buy Buy Baby con una riflessione sul potere delle lettere e della scrittura. No, non si è deciso di cadere nel cliché del pensiero profondo a tutti i costi e adesso vi spiego perché.

Parliamo del potere delle lettere viste come caratteri tipografici, linee nello spazio che perdono un significato e ne assumono altri perché, a guardarla bene, questa non è più una “O” coi suoi accenti, fidatevi, questa “O” è un anello.

roberta Gheda Babel typo babelapartment

Niente è mai come sembra.

roberta Gheda typo babelapartment roberta Gheda typo babelapartment

L’idea è di Roberta Gheda e il progetto si chiama Babel. La prima collezione, Typo, rielabora quattro font, Century gothic, Futura, Garamond e Helvetica, dando vita a 16 anelli tipografici da indossare come solitari o da abbinare inventando la propria combinazione.

Typo_Cosebelle_4 Typo_Cosebelle_6 Typo_Cosebelle_7 Typo_Cosebelle_5

Gli anelli sono tutti in acciaio e sono made in Italy.

Ed ora la collezione Typo ha anche un nuovo arrivato: il primo pendente.

Typo_Cosebelle_3

Le creazioni Babel sono acquistabili qui, per ogni informazione visitate il sito web ufficiale.

(photo credits: Babelapartment.com)