Abbiamo compilato wishlist piene di gioielli di plastica bella e desiderato gioielli che sono piccole istantanee, per non parlare, poi, delle collane ripiene. Il dulcis in fundo, a questo punto, lo lasciamo ai gioielli di tessuto.

Anni addietro, con estrema pazienza, mi avevano insegnato a gestire i ferri. Intrecciavo maglie lunghissime con l’unica trama che ero in grado di riprodurre. Non ricordo più quale fosse il destino di quei lenzuoli di lana irregolari, so solo che poi con le manine piccole era un fastidio gestirli e allora passai all’uncinetto, anche perché coi centrini di mia madre vestivo le bambole e nelle mie mani vedevo tutto il potenziale di una fabbrica di vestitini mignon. Non durò a lungo, l’arte perì sotto il peso dei grumi di nodi sbagliati e allora cominciai a creare vestiti con la plastica colorata dei pacchi di fazzoletti.

Ma se vi dicessi che all’uncinetto si potrebbero creare dei gioielli, provereste con me a riprendere in mano i ferri?

Okapiknits è una designer francese che crea forme, intreccia fili e da questi giochi di nodi tira fuori gioielli unici, ma anche sciarpe e abiti a tiratura limitatissima e piccoli quadri in 3D.

C’è qualcuno che vuole ricordarmi i principi dell’uncinetto?

Le creazioni di Okapiknits sono acquistabili dal negozio Etsy che porta il suo nome, basta un clic.