Quando a fine marzo avevo sentito il primo tepore primaverile avevo gridato al miracolo, infilato le prime scarpe di tela e già mi immaginavo correre al rallentatore sui prati come nelle pubblicità, finendo distesa tra le margherite e qualche sparuta nuvola bianchissima da guardare a testa ingiù. Le sparute nuvole bianche, però, si sono ingrigite di colpo, regalandomi l’ultimo colpo di coda dell’inverno senza nessuna pietà. La corsa al rallentatore s’è trasformata nei cento metri piani per evitare che il fango macchiasse indelebilmente le mie scarpe di tela. Il mio cane ha pensato fosse una fuga da chissà quale essere mitologico e il primo sentore primaverile s’è trasformato in una riedizione del fango da festival inglese su cane, scarpe e sulla mia testa all’ingiù.

Ora che la primavera è ritornata più convinta di prima, facciamo insieme un esercizio di autocontrollo: io, voi e il mio cane. Fermi con quelle corse al rallentatore sui prati, piuttosto pianifichiamo, ragionando, il nostro ingresso trionfale nella nuova stagione. Come? Comprando, ma anche creando.

In mio aiuto, infatti, arriva Ezebee, piattaforma web (che avevamo conosciuto qui), nonché  marketplace internazionale per la vendita e l’acquisto di prodotti handmade. Su Ezebee c’è la sezione shopping per chi come me pratica l’antica arte del “metto tutto nel carrello e compro”, ma anche una community di creativi e designer ai quali la piattaforma regala ezebees, la moneta unica e digitale del sito. Possono essere utilizzati per acquistare da altri utenti o per promuovere i tuoi articoli e mandarli in cima alla lista di prodotti nel marketplace.

Ezebee_1

Se siete creativi potete creare velocemente e gratuitamente il vostro shop e segnalare dove siete, perché la novità è che Ezebee è anche localizzato: cercate in homepage la vostra città per conoscere nuovi creativi e per partecipare e condividere eventi.

Ezebee_2

Ognuno può creare il proprio showroom gratuito e vendere all’interno di una community internazionale prodotti handmade, vero, ma anche servizi: Ezebee è una comunità di artisti, designer, creativi e freelance. E il tutto senza costi aggiuntivi di inserzione o commissioni.

Ma torniamo all’esercizio collettivo: pianifichiamo la bella stagione con la community di Ezebee e attendiamo che questa primavera si assesti.

Cominciamo da un abito a fiori, chi non ha bisogno di un abito a fiori di ELI.B per salutare la bella stagione?

1

Se preferite la t-shirt come divisa della bella stagione andate a guardare lo shop di Mevi Dress e tuffatevi nel colore.

2015-04-23-Ezebee

Primavera anche negli accessori, finalmente liberi da sciarpe e cappotti. Braccialetti Formotopia dalle forme sinuose, in 3D.

5

Ma anche la casa si veste di primavera e noi scegliamo CeramIdeaDigitale Design ad occhi chiusi.

3

Sole e colore a lavoro, nella settimana, con i taccuini handmade di Codex legatoria artigianale

10

o taccuini pastello di QlabDesign di Ravenna.

11

L’esercizio è finito, vi dichiaro liberi di correre e di godervi questo primo sole caldo. Pronti? Buona Primavera a tutti con Ezebee!

Per informazioni su acquisti e creazione del vostro shop visitate Ezebee ed entrate nella sua community internazionale.