Nelle mie personali logiche di omologazione, frutto del numero insano di web influencer che seguo in qualsiasi campo (moda, libri, lifestyle, etc…), l’idea che esista un brand che realizzi pezzi di lingerie fatti a mano unici nel loro genere mi entusiasma e meraviglia più di quanto dovrebbe. Sono talmente abituata ai grandi marchi, all’eco delle pubblicità ammiccanti e ai corpi perfetti, totalmente diversi dal mio, che ve lo dico a fare, che ho dimenticato di far caso alle cose belle.

Ohhh Lu Lu è un piccolo brand canadese di lingerie cucita a mano da Sarah Norwood, fashion designer. La linea di underwear di Sarah è curata, romantica, leggera, comoda, pezzi unici pregiati.

1 2

C’è il morbido cotone, il raso, gli inserti in pizzo, il bianco virginale e le tenui stampe fiorate.

3 4 6

Ohhh Lu Lu è un inno al bello e una alternativa reale alla sua omologazione.

7 10

La lingerie diventa strumento di consapevolezza: non mi interessa come sono, le taglia di Ohh Lu Lu sono personalizzabili e precise, non mi interessa provocare, ammaliare un uomo o essere sexy come in uno spot patinato. Qui si tratta di scegliere ciò che ci piace, indossarlo quando ci piace e stare bene con noi stesse.

8 5

Ciao ciao stecche assassine nei reggiseni, ciao ciao seduzione forzata, per una volta mi faccio un regalo e lo tengo per me.

9

Ohhh Lu Lu è su FacebookInstagram | Twitter

Le creaizoni Ohhh Lu Lu sono acquistabili nello shop ufficiale su Etsy

(photo credits: Ohhh Lu Lu)