Le mie scarse doti nei lavori a maglia hanno radici lontane. Avevamo parlato qui della pura invidia per chi sa creare con un gomitolo un intero guardaroba, ma ora è arrivato il momento di dire la verità, statemi vicine. Non sono gli schemi a farmi paura o i complicatissimi diagrammi da interpretare e seguire alla lettera, è il lavoro metodico e ripetitivo che mi terrorizza, perché io lo so che arriva quel momento in cui al millesimo giro, al centesimo nodo, al settantesimo passaggio, l’unico mio istinto sarebbe quello di lanciare i ferri come due giavellotti e infilzarli nel muro più vicino.

Ma ci sono momenti in cui penso che tutto sarebbe possibile se solo avessi la certezza di poter creare bambole come queste.

lalylala_Cosebelle_4

Si chiamano Lalylala dolls, bambole rotonde, delicate, da realizzare con ferri e pazienza con gli schemi pdf di Lydia Tresselt, una graphic designer e illustratrice di Monaco che ha inventato questo mondo bellissimo, morbido, colorato da realizzare con le proprie mani.

lalylala_Cosebelle_1

Si possono acquistare, infatti, gli schemi per realizzare queste bambole deliziose nello shop etsy, ma c’è anche qualche schema gratuito come quello del coniglietto Rita

lalylala_Cosebelle_3

Ogni bambola ha una sua storia e una volta che la realizzate, se siete particolarmente brave, potete anche venderla

lalylala_Cosebelle_5

l’importante è segnalare la provenienza dello schema, oppure modificarla con aggiunte, come nel caso dei customer projects che potete ammirare nel sito ufficiale.

lalylala_Cosebelle_8 lalylala_Cosebelle_7

Ed è davanti a queste bambole, per grandi e piccine, che vorrei riprendere i ferri infilzati nel muro e studiare con cura ogni schema. Forse un giorno potrei realizzarne una anche io.

lalylala_Cosebelle_2

Per acquistare gli schemi delle bambole lalylala visitate il sito ufficiale.

(Photo credits: lalylala.com)