In una scala da 0 a Hipster come potrebbe essere classificato un panda con un maglione? E un carlino con una Lomo al collo? E quanto è hipster la primavera? Ve lo chiedo perché è l’11 aprile, c’è il sole e il bisogno di t-shirt leggere e shopper in cotone è sempre più urgente e non voglio che i 25 gradi mi trovino impreparata.

Voglio soggetti buffi, gufi e trichechi con camicie a fiori sulla maglietta, voglio sentire in vento il riva al mare e camminare al sole con le maniche arrotolate e gli occhiali scuri fino al tardo pomeriggio. E se il tempo è ballerino, voglio infischiarmene e sfoggiare le t-shirt nuove tra le mura di casa, perché in fondo la Primavera è anche uno stato mentale e queste stampe ne sono la prova.

SP Apparel nasce nel 2011 dall’amore di un collettivo inglese per le illustrazioni perché, diciamoci la verità, cosa c’è di più bello di un bassotto con un cappello?

SpApparel_Cosebelle_1

forse solo una tartaruga con i braccioli per nuotare

SpApparel_Cosebelle_2

E allora lasciate che la Primavera Hipster invada il guardaroba

SpApparel_Cosebelle_3 SpApparel_Cosebelle_4

Perché è ora di usar borse e pendenti leggeri

SpApparel_Cosebelle_5 SpApparel_Cosebelle_6

SpApparel_Cosebelle_7 SpApparel_Cosebelle_8

e solo così il tricheco sarà fiero di noi.

SpApparel_Cosebelle_9

Tutte le creazioni Sp Apparel sono acquistabili online sul sito ufficiale, sono low cost e potete scegliere fra tshirt, felpe, shopper bag, e stampe per la casa.

(photo credits: SP Apparel)