Moduli, o semplicemente disegni in sequenza.

Le “buttywall” sono delle carte da parati per ambienti alternativi o spazi studiati per creare degli arredi che comunichino con i muri che li circondano.
Pensate per negozi, locali o piú semplicemente case arredate in maniera molto originale, dove può capitare che, anche se sei solo, c’è sempre qualcuno che campeggia lì, in fondo alla parete e magari ti tiene anche compagnia.

Ultra-Book