E’ arrivata l’estate e con lei la voglia di mangiare cibi che non necessitino di una lunga preparazione, freschi ma soprattutto senza cottura. Vi vengo in aiuto con una ricetta molto semplice ma veramente sfiziosa e leggera preparata con robiola e cetriolia volte basta cambiare prospettiva per dare nuova vita agli ingredienti e renderli unici.

Allora ecco un antipasto o piatto unico da mangiare accompagnato da pomodorini e pane tostato, il buono dell’estate in un piatto!

Ingredienti per 4 persone

300 g di robiola fresca

1 cetriolo grande

60 g di gherigli di noci

qualche foglia di basilico

qualche filo di erba cipollina

3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

pepe nero

sale

Lavate e sbucciate il cetriolo, togliete i semini interni e tagliatelo poi a pezzettini molto piccoli.

In una ciotola mettete la robiola, i gherigli di noci tritati finemente, le erbe aromatiche anch’esse tritate, i cetrioli, l’olio, sale e pepe. Mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Mettete la crema ottenuta in stampini monoporzione leggermente unti d’olio o se preferite foderateli con della pellicola trasparente. Fate riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

Servite i budini con un’insalata di pomodorini e dei crostini di pane tostato.