Oltre Piazza degli Eroi, a Budapest, si estende la zona di Városliget, che in ungherese significa parco cittadino.

Városliget

Városliget

Piazza degli Eroi

Piazza degli Eroi

Bagni Széchenyi

Bagni Széchenyi

pista di pattinaggio

pista di pattinaggio

Si tratta di 120 ettari di parco urbano che comprendono al loro interno lo zoo, i Bagni Széchenyi, importanti e storiche architetture, il lago artificiale, alcuni tra i più importanti musei della capitale e la pista di pattinaggio, aperta in inverno per diversi mesi, durante il grande freddo.

Városliget

Városliget

Castello Vajdahunyad

Castello Vajdahunyad

Dopo l’Isola Margherita, è uno tra i più bei parchi di Budapest, ed è una zona molto frequentata, soprattutto nei weekend e nelle giornate di festa nazionale, durante le quali gli ungheresi amano fare lunghi pic nic, un po’ di sana attività fisica all’aria aperta, senza tralasciare una visita ai musei, che si trovano lungo il suo perimetro.

Városliget

Városliget

La zona è stata recentemente oggetto di un concorso internazionale di architettura e potrebbe essere convertita, nel giro di pochi anni, nel più importante polo museale della capitale, col successivo trasferimento di molti importanti musei all’interno dell’area, per i quali sono previste sedi più adatte e funzionali, sia per le esposizioni permanenti che per quelle temporanee.