Farkas Anett ©


Farkas Anett ©

Succede a molti di scegliere la carriera da architetto e di lasciare sopita o agli anni dell’infanzia un’altra passione, quella per la moda.

 Farkas Anett ©


Farkas Anett ©

Anett Farkas è una giovane architetto e stilista ungherese, che ha saputo conciliare bene entrambe le attività. Dopo il successo ottenuto da Anett, nel 2012 con la Zsindely Collection, premiata con il secondo posto del premio Gombold ùjra, competizione ungherese per la promozione di giovani stilisti del centro e dell’est Europa, siamo tutti in attesa di conoscere i suoi nuovi progetti e i suoi nuovi lavori per il 2013.

 Farkas Anett ©


Farkas Anett ©

Le tecniche di costruzione dell’architettura tradizionale, nelle mani di Anett, sono diventate texture per abiti e i motivi e le forme dell’arte locale, accessori.

 Farkas Anett ©


Farkas Anett ©

 Farkas Anett ©


Farkas Anett ©

Come un anziano carpentiere curerebbe una scandola di legno, Anett cura il dettaglio, cura la rappresentazione e immagina le sue creazioni venir fuori dai boschi, o in armonia con la natura, ulteriore rimando all’architettura organica ungherese, che per molti rimane una forma d’arte regionale, ma in realtà è architettura organica nel senso più corretto, forse solo per tempi lontani.

 Farkas Anett ©


Farkas Anett ©