Ovvero: il carpaccio al contrario

Vi presento un finger food che ha in se’ il viaggio in quasi tutti i sapori che conosciamo: il dolce della bresaola, l’amaro della rucola, il piccante del parmigiano stagionato e l’acido del pane di segale.

Ingredienti:
bresaola
rucola
parmigiano reggiano
pane di segale
olio, sale, pepe, limone

E le dosi? No care, non me le son dimenticate. E’ che qui sta davvero alla vostra fame! (O a quante persone si sono autoinvitate a quella festicciola fra amici che avevate organizzato e che all’ultimo momento vi è scappata di mano)

Iniziamo con il condire la rucola con olio, sale, pepe e limone. (Io continuo a ripetervelo, usiamo l’olio nuovo per condire ora che è ‘di stagione’)

Tagliamo dei parallelepipedi di parmigiano.

In ogni fetta di bresaola mettiamo l’insalatina condita e un pezzettino di parmigiano e arrotoliamo la fetta su se’ stessa chiudendola anche ai lati.

Infilziamo il rotolino con uno stuzzicadenti su un quadrato di pane di segale.

Non si fa in tempo a prenderlo fra le dita…che è già finito!