BOGLASSES

BOGLASSES

Qualche sera fa, cenando in un ristorante milanese, non ho potuto fare a meno di notare alcuni insoliti bicchieri. E’ seguito un brainstorming di almeno due giorni che ha compreso ricerche in internet e parole come tagliare, recuperare, sezionare, scomporre, reinventare. Sì, perchè quando una cosa mi piace, io mi entusiasmo!

BOGLASSES

BOGLASSES

La bottiglia, per eccellenza la bottiglia del vino, compagna di momenti di gioia memorabili, prima di essere destinata ai cassoni verdi della raccolta differenziata, può essere scomposta e le sue parti reinventate.

BOGLASSES

BOGLASSES

Questo passaggio che a molti sfugge, per altri è quasi un dovere!

Nascono così, da questi ragionamenti, i progetti di Boglasses.

Giuseppe Brando ricava bicchieri, decanter, porta-candele e tanti altri prodotti di uso comune, creati artigianalmente uno ad uno, con sapienza e precisione, partendo sempre dal recupero della medesima materia prima: le bottiglie di vetro riciclate dopo il loro primo utilizzo. [cit. Boglasses].

BOGLASSES

BOGLASSES

Boglasses
Via Chiodo, 4
10050 Gravere (TO)

Tel: 393.4499844
E-mail: info@boglasses.com