E’ nata in Italia Eliot Paulina Sumner ed è tornata alle sue radici.

La musicista ventenne, meglio conosciuta come Coco, ha suonato e cantato ieri sera da Nike Stadium, col suo gruppo I Blame Coco.

E’ gentile e pacata e sul palco fa un gran figurone. Ha lo stile e il comportamento di un maschiaccio adolescente, ma ha una voce matura, che a tratti ricorda suo padre. All’inizio era preoccupata quando ha visto lo spazio (mini) in cui si sarebbe esibita, ma alla fine è stato tutto uno sgomitarsi l’un con l’altro e lei stessa ha apprezzato.

Come al solito il basement di Stadium pullulava di hipsters, che cercavano di godersi anche solo un rapido sguardo della piccola nuova stella della musica.

La performance sembra esser durata pochissimo e ha lasciato tutti con un’infinita voglia di birre (che, ovviamente, erano gratis).

Image courtesy of Fabio Paleari, except cover one, by Tea.