Black Eyewear è una collezionevintage di occhiali da vista e da sole ispirata al jazz Afro-Americano degli anni ’40, ’50 e ’60. I nomi dati alle diverse montature richiamano gli idoli della musica jazz, come John Coltrane, Benny Goodman e Theolonius Monk.

La varietà di modelli è enorme e goduriosa: cerchi perfetti, ali di farfalla, a goccia etc. declinati nel classico nero, in stampa tartaruga o nei colori più vivaci. A tutto questo si aggiungono lenti a scelta nel colore che piace di più.

La collezione è disegnata da Robert Roope, un ottico vecchia scuola con un’innata passione per il design d’occhiali e la musica jazz. Fin da quando aveva 14 anni, Robert segue la scena jazz di Londra. Erano gli anni ’50 e il nostro giovanotto frequentava spesso i migliori locali dell’epoca per ascoltare musica jazz, come il Ronnie Scotts Jazz Club nel quartiere di Soho.

Negli anni ’60, lavorando in uno studio ottico, ebbe la fortuna di assistere in prima persona all’evoluzione dell’occhiale. Questo passò in poco tempo da strumento di cura ad irrinunciabile accessorio di moda, grazie anche all’uso che ne fecero personaggi quali John Lennon e Ozzy Osbourne.

Dopo aver viaggiato a lungo per il mondo, collezionando esperienze nel campo, nel 1979 Mr Roope fonda il suo studio nella cittadina di St. Albans a pochi chilometri da Londra. Il laboratorio ottico è una piccola impresa a conduzione familiare ed è qui che negli anni ’90 vengono creati i primi modelli della Black Eyewear Collection in seguito venduti attraverso il Web.

Oggi si possono trovare nel website di Mr Roop, insieme ad un’incredibile collezione di brand vintage.

http://www.robertroopevintage.com/