La vita è tutta un film.

Il British Film Institute a Southbank non è solo un’emerita istituzione, ma un luogo bello che potete e dovreste visitare. Nella cornice peraltro spettacolare e ricchissima di Southbank, il BFI è il cuore di un vero e proprio centro contemporaneo delle arti, che comprende la Hayward Gallery, la Queen Elizabeth Hall, la Royal Festival Hall, la Purcell Room, ed altre istituzioni culturali.

Non solo BFI Southbank organizza festival, gestisce una mediateca e una biblioteca, e sponsorizza e sostiene il cinema britannico nel mondo: anche se non foste degli appassionati, e non vi lasciaste tentare dalle molteplici proposte di visione in sala – retrospettive, rassegne, previews – o dal fornitissimo negozio, potreste almeno atteggiarvi a fascinosi cineamatori o esperte cinefile sorseggiando un coktail nel bar, ordinando foiegras o fromage nel bellissimo ristorante, o semplicemente scaldandovi le mani e il cuore con un tè ed un pasticcino nel Riverside Cafè.

D’estate potrete sedervi fuori, sulle sdraio, ammirando il Tamigi e il fondale architettonico di tetti, pinnacoli e torri della riva opposta. Poi, una passeggiata per le bancarelle dei libri usati, uno sguardo agli skaters e ai graffitari di passaggio, un salto da Wagamama a prenotare un tavolo per cena, et voilà – la vita è meglio di un film.