L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_1

Ormai anche gli alberi sanno che la borsa è un’ icona stabile nel mondo della moda. BENEDETTA BRUZZICHES oltre ad essere una designer è anche una story teller alla quale piace creare partendo da scenari, e solo dopo realizza entusiasmanti borse fatte di anima e corpo, contenitori di storie e specchi del suo essere. A noi piace il suo carisma.

L’ ispirazione per la collezione Primavera/Estate 2013 viene da un viaggio.

L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_2

“Gli intrecci diventano i capelli di quelli che hai incontrato, alle borse spuntano gli occhi di chi ti ha guardato e le bocche di chi hai baciato, le mani che hai stretto diventano custodi dei segreti di una notte ed i vassoi di pasticcini stampano sorrisi sulle facce di chi li riceve. Una collezione che parla di gioia, sbrilluccicante come un fuoco d’artificio, fitta di personaggi a cui raccontare sogni, una compagna del fantastico viaggio di ogni giorno, una collezione che ti guarda che ti bacia e che ti abbraccia. Ma eccola che arriva, è lei ed è bellissima.”

L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_3

L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_4

L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_5

Le borse vengono create in collaborazione con diversi artigiani a seconda del modello, la borsa Carmen è nata grazie all’aiuto di un tappezziere che si è messo alla prova nel campo della pelletteria. Benedetta mescola radici, gusto e sentimento; la designer ha partecipato a vari concorsi di moda e li ha pure vinti. La sua collezione si trova in vendita al fianco delle it bag nei negozi celebri di mezzo mondo.

L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_6

L'ARTEDELLAGIOIA_Cosebelle_7

Benedetta non si è scordata che la moda ha più facce, nel suo caso con degli occhioni belli che ti guardano e comunicano ‘L’arte della gioia’.