Nel bel mezzo di un gelido inverno,  a prima vista, potrebbe sembrare azzardato avviare una rubrica di home decor & arredamento concentrandosi sull’universo floreale. Eppure, come ci ricordano i consigli illustrati di GARDENINK, anche se quella corrente non è la stagione del risveglio della natura, ciascuno di noi può metterci del suo per circondarsi di un po’ di verde, specialmente in casa. Ricavare nel proprio interno domestico un vero wintergarten, ovvero un giardino d’inverno come quelli che si andarono diffondendo nell’Europa del Nord dal XIX secolo in poi, grazie soprattutto alla possibilità dell’industria di immettere sul mercato lastre di vetro in grande formato con costi competitivi, non è un intervento di modesta entità. Distribuire invece piccole tracce di ispirazione green tra gli arredi di sempre è decisamente meno oneroso: anche una nuova carta da parati o accorgimenti minimi, come la sostituzione dei pomelli, possono restituire alla zona living almeno una memoria degli eleganti spazi vetrati di un tempo, progettati appositamente per tenere a riparo le piante, spesso anche da frutto, nei mesi freddi. In attesa del ritorno della primavera!

GIARDINO D’INVERNO

BELLO DI CASA_GIARDINO D'INVERNO_cosebellemagazine_cover

Dall’alto, partendo da sinistra:
Cuscino con stampa, 100%cotone, di H&M Home | Tovaglietta americana a forma di palma, 100% etilene vinil acetato, di ZaraHome | Poltrona Fan Chair Natural, in legno naturale con cuscino in pelle nera, progettata da Tom Dixon | Carta da parati con pattern floreale, disponibile su Anthropologie | Flake, “fiocchi” in Tyvek (tessuto non tessuto), assemblabili a piacimento per creare tende, tovaglie o divisori progettato da Mia Cullin, disponibile su Woodnotes | Cuscino con stampa floreale, disponibile su bynord | Vaso “Minimal Vase”, progettato da Ding 3000 e prodotto su Discipline.  E’ dotato di una base in legno sulla quale si può poggiare un bicchiere-vaso a scelta; la struttura in acciaio funziona invece da supporto per i fiori. |  Pomello per cassettiere e pensili che riproduce una begonia, disponibile su Anthropologie.

LA NOVITA’ (bella) DEL MESE

BELLO DI CASA GIARDINO D'INVERNO_cosebellemagazine_02

Foto di Luca Petrucci

Prodotto: Annaffiore | DesignerMelissa Giacchi | ProduttoreB-Trade
E’ una cosabella perchè: associa la forma del classico ‘annaffiatoio da giardino alla funzione di vaso. Dalla struttura in cartone emerge un’ampolla in vetro per contenere i fiori che contribuisce ad amplificare il riferimento al comune utensile impiegato per irrigare le piante. E il risultato è certamente acuto e di sapore contemporaneo.