Può capitare nella vita di una giovane donna di trovarsi in una casa con parecchi regali (diciamo tutti appartenenti alla categoria “casalinghi”) e, qua sta il bello, NON si tratti di un sogno. Infatti qui parliamo di cose reali e materiali, robuste come il legno massello, indistruttibili come l’acciaio, talvolta anche delicate e poetiche, come porcellane o cristalli. Ora, a vostro avviso, la giovane donna in questione (per agevolare il lettore diamo un indizio sulla sua identità: si è appena sposata) dovrebbe arginare la sua innata curiosità e non riempirsi più gli occhi con le nuove collezioni tavola per l’autunno-inverno “a causa” dei doni suddetti? Ecco, come immaginavo: anche secondo voi non dovrebbe smettere. Anzi, magari per dare una mano ai prossimi sposi, a chi sta pensando di mettere su casa (insieme o in compagnia), a chi ha voglia di rinnovare la tavola (ma non solo!) lei dovrebbe fare qualcosa di più. Qualcosa tipo, raccogliere novità e evergreen per la casa, tra autoproduzioni e produzioni in serie, in una gallery. 😉

(Cliccare su “i” per le didascalie)

 

LA NOVITA’ (bella) DEL MESE

BELLO DI CASA_AGGIUNGI UN PIATTO A TAVOLA_09

Melina tovaglietta gioco per bambine, design by Valia Barriello

Prodotto: Melina

Designer: Valia Barriello | Presentata all’ultima edizione di Source – Mostra di design autoprodotto (Firenze, settembre 2014)

E’ una cosabella perchè: “L’idea di Melina – racconta la progettista- è nata per tenere viva l’usanza di tramandare, di generazione in generazione, i giochi. Quando ho osservato la figlia di un’amica preferire un tovagliolo, da me piegato, al suo ultimo modello di Barbie ho capito che in quel semplice gesto i più piccoli intravvedono una magia. Ho studiato allora come modificare forma e pieghe per renderlo un prodotto con due funzioni. (…) Questo gioco è stato tramandato da mia nonna, che si chiamava Melina, a mia madre e da mia madre a me.” Un gioco popolare da salvare dall’oblio, la doppia funzione di bambolina e tovaglietta all’americana in cotone, tre deliziose varianti con una grafica accattivante: come non desiderare, per se’ o per le piccole della propria famiglia, di fare colazione o pranzare avendo a disposizione una creazione tanto dolce? E, last but not least, è un’autoproduzione, stampata e realizzata artigianalmente in Italia. Melina è anche su facebook.

__
Non perdere i consigli di BELLO DI CASA su Cosebelle Mag!
GIARDINO D’INVERNO | A CASA PER LAVORO | (NUOVI) OGGETTI CHE DOVRESTE CONOSCERE |AZZURRO D’ESTATE