È rientrata da poche ore la nostra Samantha Cristoforetti: è atterrata proprio ieri alle 15:44 in Kazakistan dopo 200 giorni esatti dalla partenza il 23 novembre 2014.

Ballespazialiwelcomeback@AstroSamantha_Cosebelle_06

Samantha Cristoforetti a pochi minuti dall’arrivo sulla Terra
Credit: ESA

Doveva rientrare il 14 maggio scorso, ma a causa dell’incidente, avvenuto l’8 maggio, del cargo russo Progress M-27M (o Progress 59 secondo la numerazione americana), che avrebbe dovuto rifornire la Stazione Spaziale Internazionale, il rientro è stato posticipato. Così @AstroSamantha è diventata la donna dei record (non le bastava quello già ottenuto della prima astronauta italiana!): ha ottenuto il primato italiano assoluto di permanenza nello spazio, che fino ad oggi apparteneva a Paolo Nespoli (con un totale di 174 giorni, 9 ore e 40 minuti), è diventata anche la donna che ha passato più giorni consecutivamente nello spazio, battendo il record che apparteneva alla statunitense Sunita Williams, che fra il dicembre 2006 e il luglio 2007 trascorse 194 giorni e alcune ore in orbita e detiene anche il primato europeo della più lunga permanenza ininterrotta nello spazio di un astronauta europeo, record che apparteneva all’astronauta Andrè Kuipers (nel 2012 era rimasto per ben 193 giorni nello spazio per la missione PromISSe).

Ballespazialiwelcomeback@AstroSamantha_Cosebelle_01

“Il mio duecentesimo giorno nello spazio è iniziato; è stato un viaggio fantastico, grazie di avermi accompagnata. Ora è tempo di tornare a casa sulla Terra!”
Credit: NASA/ESA

Dopo più di sei mesi passati a bordo della Stazione Spaziale Internazionale chissà quali sono i suoi pensieri ora che è tornata sulla Terra, dove la forza di gravità la tiene ancorata al suolo, chissà se ha il “mal di terra”, chissà quanta gioia starà provando nel riabbracciare i propri cari, ma anche chissà quanta nostalgia starà provando nei confronti dello spazio profondo e della sua casa orbitante. Nei prossimi giorni sicuramente risponderà a questi quesiti e anche a tutte le domande che le arriveranno da ogni parte del globo terrestre, per il momento Balle Spaziali vuole ripercorrere le tappe del suo viaggio e rendere omaggio a questa grandissima donna, per il suo coraggio e per la sua professionalità, per aver tenuto alto il nome di tutte le donne e di tutti gli italiani.

Bentornata sulla Terra @AstroSamantha!

“L+1: Diario di Bordo. Wow wow wow…sto scrivendo dallo spazio per la prima volta e non potrebbe essere più bello! Grazie Elena, Sasha e Butch per il fantastico benvenuto…e il pasto caldo!”

Ballespazialiwelcomeback@astrosamantha_Cosebellemagazine_01

Amazing in space
Credit:NASA

“Fantastico stare nello spazio, meglio di quanto immaginassi. Ho visto la prima alba dalla Cupola!”

Ballespazialiwelcomeback@Astrosamantha_Cosebelle_02

New Year haircut
Credit: ESA/NASA

“MT @AstroTerry: La cosa più stressante che abbia mai fatto qui – tagliare i capelli ad @AstroSamantha!”

“New Year, time for a haircut. Setting up shop at ‘Chez Terry'”

“While master @AstroTerry cuts, apprentice @AntonAstrey is at the vacuum cleaner”.

Ballespazialiwelcomeback@AstroSamantha_Cosebelle_03

Happy birthday, Samantha!
Credit: ESA/NASA

“MT @AstroTerry: Happy Birthday @AstroSamantha! We had a great time celebrating as a crew.”

Ballespazialiwelcomeback@AstroSamantha_Cosebelle_05

Credit:ESA/NASA

“Coffee: the finest organic suspension ever devised.” Fresh espresso in the new Zero-G cup! To boldly brew…

BALLE SPAZIALI è solo su Cosebelle Mag