E’ da un po’ di tempo che non guardavo al lavoro degli MVRDV con curiosità, ma il loro ultimo progetto, Balancing Barn, l’ha decisamente risvegliata, non tanto per l’architettura,  ma per la sperimentazione e la sfida contro le leggi della fisica e delle costruzioni. Una residenza lunga 30 metri, per metà ancorata al suolo e per l’altra metà fluttuante nel vuoto, tutta rivestita di metallo riflettente come le costruzioni del luogo e studiata per dare il gusto slancio verso il paesaggio circostante.

Sorge a 5 km dall’antico villaggio di Walberswick, sulla Suffolk Heritage Coast.

Images courtesy of Edmund Sumner.