ericailcane+hitnes

Il 26 settembre 1997 a quest’ora avrei dovuto avere un compito in classe di matematica. E poi, un’interrogazione di greco. Quindici anni fa, questa sarebbe dovuta essere (solo) l’impegnativa giornata di liceo di una quindicenne. Se riesco a ricordarne i dettagli, non è grazie a una memoria di ferro o perchè attingo alla Smemoranda del V ginnasio: in Umbria e nelle Marche (e forse anche altrove) in molti continuiamo a ricordarla quella giornata.

Sten&Lex

Da questi parti, lo sapete, siamo solite dare la priorità alle cose belle e non intendo venir meno alla linea editoriale. Anzi. Per la sottoscritta, invitarvi questo weekend all’ Attack Festival 2012 di Foligno (Perugia), è certamente una cosa bella: se la tua città è crollata, se il suo centro è rimasto a lungo nel silenzio, non c’è nulla di più emozionante del vedere i luoghi a te cari riempirsi di nuova linfa. E aprire le porte di casa tua a tutti.

EVER

Curato dall’omonima associazione culturale, Attack è un festival in cui si fondono street e urban art, video arte, dj-set e live painting. Tra gli appuntamenti che si susseguiranno da venerdì 28 a domenica 30 settembre, sono da segnalare le mostre CHANGE e CHANGELAB ospitate, rispettivamente, presso Palazzo Candiotti e Palazzo Cantagalli, nel centro città e il GRAFFITI BARBECUE  al Parco Fluviale Hoffmann (domenica 30). Con Moneyless – Roman Minin (venerdì 28 @Palazzo Cantagalli, Corso Cavour, 28 – prenotazione obbligatoria) si darà vità ad percorso visivo inedito all’interno di uno spazio storico, dove gli spettatori, aiutati solo da torce, potranno perdersi tra i rumori delle miniere.

tellas+ciredz


Scrivono gli organizzatori che “vale la pena alzare la testa ed osservare in silenzio, cercando di scorgere brandelli di verità, magari nascosti sui grandi muri di vecchie fabbriche e fatiscenti strutture divenute troppo in fretta non luoghi.” E  molti sono gli artisti che, come mostrano le foto, hanno contribuito (e contribuiranno) a lasciare una traccia permanente in giro per la città, secondo il tema dell’edizione 2012,  “Contemporary nihilism reflection“: 108 / Achille / Alberto di Fabio / Ale Senso / Alice Pasquini / Andrea Abbatangelo / Bastardilla/ Bol 23 / Cristiano Petrucci / Danilo Bucchi / David Eron Salvadei / David Pompili / Diamond TTS / Ericailcane / EVER / Graffiti Barbecue / Hitnes / Hogre / JB Rock / KinderGarten / Lucamaleonte / Mario Consiglio / Marianna Masciolini / Martina MerlinI & Tellas / Moneyless / Nanook / Ozmo / Roman Minin / Sten&Lex.


Achille

Save the date!
Attack Festival 2012

Contemporary nihilism reflection, 28-29-30 settembre – Foligno (PG)
Info e programma completo alla pagina Facebook.